Paesaggi Sonori 2012 un festival che parte dall’autoproduzione

image-12015
PAESAGGI SONORI 2012 è alle porte.

Sarà l’ultimo festival prima della fine del mondo.

Preparatevi quindi, e tenetevi liberi il 6-7-8 Settembre 2012.

Come lo scorso anno saremo a Cardano Al Campo (VA), sempre in mezzo agli alberi. Potete venirci in aereo, atterrare a Malpensa, e venire in autostop fino all’Area Feste.

Ci saranno 12 band, i film, l’area proiezioni, gli illustratori, la presentazione di due libri cartacei e un ebook, un’installazione audio con performance annessa, i banchetti di autoproduzione.

Ci sarà da mangiare e da bere, sempre, per tutti i gusti.

Ci saremo noi, per il quarto anno di fila.

Ci sarete voi.

***

Paesaggi Sonori è un festival organizzato da 26per1.

L’evento è organizzato nel rispetto dell’ambiente e del territorio col patrocinio del Comune di Cardano al Campo.

Questo il programma completo:

Giovedì 6 settembre

I CAMILLAS
Pop apocalittico. Per 40 anni non producono niente ma nel 2004 succede qualcosa di straordinario, il rock’n’roll li vuole e loro accettano!
Da Pordenone.

APASH 2012

C’è Fabio che fa le canzoni belle. Le fa da solo. Bassissima fedeltà. Altissima sincerità. Apash 2012 ce lo siamo sempre cagato, ancora prima di “Blacker”, uscito una manciata di mesi fa.
Da Varese.

MY DEAR KILLER
Musica da cameretta. Un certo modo, delicatissimo ed essenziale, di intendere chitarre, voci, field recordings e song-writing minimalista. La provincia che ci piace.
Da Varese.

 

—- POST GIG —-

Proiezione di
IRON SKY
 (Iron Sky, Finlandia/Germania/Australia 2012) di Timo Vuorensola. (V.O. sub.)
Altro che i viscidi alieni di Indipendence Day. Altro che i tripodi di La guerra dei mondi. Altro cheCloverfield. A invadere dal cielo il pianeta Terra stanno per arrivare i peggiori nemici dell’umanità: i nazisti. Che dal 1945, fuggiti sul lato oscuro della Luna, aspettano e coltivano la propria vendetta, tremenda vendetta. A bordo di astronavi Zeppelin, ovviamente. Motherfucking Nazis.

 

— OTHER EVENTS —-

Presentazione del libro:
OLIMPIADI: IMPOSIZIONE DI UN SESSO
 di Elisa Virgili, Mimesis, 2012.
Ai Campionati Mondiali di Berlino del 2009 l’atleta sudafricana Caster Semenya ha vinto l’oro negli 800 con un tempo spettacolare. Eppure dopo quella gara sembrava avere più importanza decidere se Caster fosse maschio o femmina e se il suo corpo fosse un vantaggio oppure no. Ma abbiamo proprio bisogno di un sesso? Esistono da sempre queste due categorie o sono il frutto di una norma che impone il binarismo sessuale e condiziona i nostri corpi in tutti gli aspetti della nostra vita? Partendo dal post-strutturalismo francese e dalla Queer Theory americana, si cercherà di comprendere come si costruiscono i corpi e come ciò si rifletta nella vita di tutti i giorni, con un particolare sguardo al mondo dello sport, dove chi non rientra in una categoria è escluso dai giochi.



Inizio concerti ore 21:30
 (reali!)
Apertura parco ore 20.00
Ingresso gratuito
I soci 26per1 entrano Gratis
_____________________________________________________

Venerdì 7 settembre

UOCHI TOKI
Parole che sfidano neuroni. Basi soniche che insidiano timpani e diaframma. Ridefinizione, rielaborazione, rivoluzione totale della parola “rap”. Imperdibili.
Da Alessandria.

THE BLUES AGAINST YOUTH
Blues paludoso che si prende a schiaffi con un rock’n’roll zozzo ed essenziale. One-man band, a non farsi comunque mancare niente in chitarra e batteria.
Da Roma.

I LIKE YOU OK
Punk hardcore di noialtri. Quello bello che non passa mai. Colonna sonora delle vacanze di tutti. Ex mille gruppi, tutti forti.
Da un po’ dappertutto.

MUSCHIO
Post-rock strumentale, arioso e luminoso. Con anche un po’ di chitarroni ruvidi e il tipo di melodia che piace a noi.
Dal VCO.

 

—- POST GIG —-

Proiezione di
ATTACK THE BLOCK
 (Attack the Block, Gran Bretagna 2011) di Joe Cornish. (V.O. sub.)
Se Attack the Block fosse stato prodotto negli anni 80, oggi sarebbe un cult. Diamogli tempo. Un’epopea “teppisti contro alieni” dall’esito tutt’altro che scontato, qualcosa come I Goonies, solo più ruvida e graffiante, che rotola via con travolgente furia punk, con un sottofondo pulsante di electrohouse. Con buona pace delle sceneggiature precotte, del merchandising e anche del 3D. God Save the Queen.

 

—- OTHER EVENTS —

Installazioni video by Frohike & 26per1:
Häxan / Witchcraft through the ages” (1922) di Christensen – archetipo di ogni oscurità visiva
Der Todesking
 (1989) di Buttgereit – Autore maledetto per una visionaria opera conturbante e magica
Vimeo Awards 2012 Selection


Presentazione Ebook “Ondecorte”  

26per1 presenta ufficialmente i racconti scritti dagli studenti della Scuola Holden di Torino ed ispirati aiVimeo Awards 2012. Durante la serata sarà possibile scaricare l’ebook gratuitamente.


Live drawing:
BERLIKETE

Un po’ fiaba, un po’ incubo. Lui è anche uno dei messaggeri di Morkobot (ma non vi diciamo quale dei tre), nel tempo libero disegna mostri e altre cose così.


WORKSHOP 
su SERIGRAFIA ARTIGIANALE a cura di Frohike
Si potrà serigrafare il logo di Paesaggi Sonori 2012



Inizio concerti ore
 21. (reali!!!)
Il parco apre alle 19:45.
Ingresso 5 euro (con consumazione gratis se arrivi tra le 19:45 e le 21:00)
I soci 26per1 entrano Gratis

 

_____________________________________________________

Sabato 8 Settembre

LENTO
Un suono nero ed enorme che sta riempiendo ogni centimetro cubo d’Europa. Escono per la tedesca Denovali Records, il che per noi vale già come una garanzia.
Da Roma.

PUTIFERIO
Succede che il nome di un gruppo coincida con il genere da esso suonato. Si potrebbe allora dire anche noise, o post-punk. Ma forse meglio lasciare Putiferio. Meglio fare Putiferio.
Da Padova.

DOWNLOUDERS
“Downlouders is not a band: it’s a musical experiment whose purpose is to bring musicians coming from different genres and experiences to produce a record in a short period of time, living together in a common space for that period.” Set semi-impro a Paesaggi Sonori. Serve altro?
Da Varese.

SUNPOCRISY
Pesantezza e delicatezza. Psichedelia vera, curatissima. E poi certi Tool, certi Meshuggah, certi Isis. E un disco bellissimo e sfaccettato appena uscito.
Da Brescia.

L’OCEAN
Luogo e tempo di sperimentazione della creatività per un gruppo di persone con disabilità. Tessiture ambient e armonizzazione collettiva. Progetto a cura della Cooperativa Sociale GP2. Paesaggi Sonori è soprattutto questo.
Da Milano.

 

—- POST GIG —-

Live performance:
MECHANICS FOR DREAMERS
Installazione di macchine meccanico-analogiche che producono suoni attraverso l’acqua, l’aria, il fuoco. Le macchine nascono dal riutilizzo creativo di materiali di riciclo e scarto industriale.
Suoni, rumori e melodie nascono dal vulcano primordiale come dal mondo industriale.


Proiezione di:  “BLACK MIRROR” 
(V.O. sub.)
Siamo nel 2012 e ancora abbiamo paura della tecnologia? Quand’è che umiliazione, esibizionismo, angoscia hanno preso il sopravvento, trasformando la tecnologia in qualcosa di dannoso per le nostre vite? Black Mirror indaga il contemporaneo cercando di prevedere le derive future, sperando di metterci in guardia. Dagli autori di Dead Set, la serie tv dove l’orda di morti viventi attacca la casa del Grande Fratello. Preparatevi a buttare dalla finestra smartphone e pc.

 

—- OTHER EVENTS —

Installazioni video by Frohike & 26per1:
Mothra vs Godzilla un viaggio nel cinema scult
Trash Humpers” 
(2009)di Korine – autore geniale che sarà in concorso alla Biennale di Venezia con il suo nuovo film. Qui nella sua veste più eccessiva, ipnotica e weird
Vimeo Awards 2012 Selection


Presentazione Libro:
“Cara Genova, Ti Odio”  

26per1 presenta ufficialmente un libro con una selezione dei racconti raccolti nell’ ebook “Per Genova, Dieci Anni Dopo”. L’immaginario di Genova 2001 è ancora da costruire e da raccontare


Live drawing
vivaUltra
Curioso, deforme, a volte anche macabro. VivaUltra ci delizia col suo personalissimo stile. Orgogliosissimi di presentarvelo.

Daniele Paskuo Pasquetti
Tratto elegante e contemporaneo, rubato a certa graphic novel che tanto ci piace. Paskuo riesce ad essere surreale, giocando con colori e forme.


WORKSHOP 
su SERIGRAFIA ARTIGIANALE a cura di Frohike
Si potrà serigrafare il logo di Paesaggi Sonori 2012



Inizio concerti 
ore 20.30. (reali!!!)
Il parco apre alle 19:45.
Ingresso 5 euro (con consumazione gratis se arrivi tra le 19:45 e le 21:00)
I soci 26per1 entrano Gratis

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *