Due riflessioni sulla situazione in Palestina


Riprendiamo due interessanti spunti sulla situazione in Palestina in questo momento. La prima è un’intervista del Manifesto a Leila Khaled, la seconda una riflessione di Meri Calvelli. —- Leila Khaled: «Trump non può cancellare la Gerusalemme palestinese». Israele/Palestina. Intervista all’attivista e membro del Pflp Leila Khaled: «È morta l’illusione sulla natura di Israele, progetto coloniale e razzista: la […]

Pubblicato da Radaz2017, il 9 dicembre 2017 alle 14:46

Una giornata di scontri in Palestina [aggiornamenti video e foto]


Il riconoscimento di Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele e il trasferimento dell’ambasciata americana da Tel Aviv alla Città Santa, come annunciato da Trump, scatena la rabbia del popolo palestinese. I civili palestinesi scendono in piazza e l’esercito israeliano rafforza le truppe. Ad ora ci sono 250 feriti e una vittima ma la tensione […]

Pubblicato da Marti LUMe, il 8 dicembre 2017 alle 19:12

Germania – Operazione di Polizia a seguito dei fatti del G20 di Amburgo


Questa mattina la Polizia tedesca ha eseguito una serie di perquisizioni in tutta la Germania. A quasi sei mesi dai fatti del G20 di Amburgo, secondo le fonti giornalistiche, la Polizia ha perquisito 24 obiettivi. Il reparto speciale della Polizia denominato “black bloc” ha condotto quest’operazione irrompendo in abitazioni private e strutture collettive come i […]

Pubblicato da Radaz2017, il 5 dicembre 2017 alle 15:15

Amburgo – La Cassazione si esprime sulla liberazione di Fabio Vettorel


La Cassazione si esprime contro la carcerazione preventiva, ma Fabio dovrà restare in Germania per il processo. Pochi giorni fa avevamo scritto della situazione di Fabio Vettorel, arrestato ad Amburgo nelle giornate di opposizione al vertice G20 di Luglio e detenuto da più di 4 mesi in carcerazione preventiva in Germania. Avevamo scritto di un […]

Pubblicato da Matteo, il 25 novembre 2017 alle 12:23

Amburgo – Detenuto senza prove a 4 mesi dal G20. L’odissea di Fabio Vettorel


Via libera dei giudici alla libertà su cauzione, ma la Procura fa ricorso. Se c’era bisogno di una conferma che i fermati durante episodi di particolare conflittualità di piazza diventassero una sorta di capro espiatorio e “ostaggio” nelle mani delle autorità con lo scopo, neanche troppo nascosto, di inviare moniti e messaggi politici, la vicenda […]

Pubblicato da Matteo, il 20 novembre 2017 alle 11:09

La Libia è un grande carcere a cielo aperto


‘‘L’attuale tendenza di ridurre drasticamente il diritto all’asilo politico, accompagnata dal ferreo divieto d’ingresso agli “immigranti economici”, non indica affatto una nuova strategia nei riguardi del fenomeno dei profughi, ma solo l’assenza di una strategia e il desiderio di evitare una situazione in cui tale assenza possa causare imbarazzo politico.” Non poteva essere espressa in […]

Pubblicato da Dave, il 28 ottobre 2017 alle 13:15

Incontro al ritorno da Gaza – verso Gaza freestyle festival 2018


giovedì 12 ottobre @Csoa Lambretta, via Val Bogna 10 dalle 19 alle 23.30  ————————————————————————————————————————————— Tra il 22 agosto e il 2 settembre 2017 un gruppo di 14 ragazze e ragazzi parte per una carovana nella striscia di Gaza. Il progetto è il Gaza freestyle festival, i workshop variano dalla costruzione di una rampa di skate sul […]

Pubblicato da Margherita, il 9 ottobre 2017 alle 09:36

Estelada bella: la Catalunya che odia la Guardia Civil


Dopo l’intervista di ieri ospitiamo una nuova interessante riflessione sulla situazione in Catalunya.

Pubblicato da Dave, il 28 settembre 2017 alle 17:10

20 Settembre – Il giorno in cui la Catalunya ha detto addio alla Spagna


Per approfondire la questione catalana che in questi giorni sta diventando bollente, abbiamo deciso di intervistare Mao Sartori, un compagno che vive da 11 anni in Catalunya. -La storia dello stato spagnolo moderno è fatta da potenti spinte centrifughe solitamente represse con durezza. Basta guardare l’esperienza basca prima schiacciata da Franco e poi combattuta con una […]

Pubblicato da Radaz2017, il 27 settembre 2017 alle 18:07

Estrema-destra e movimento antifascista negli States – Intervista a Mark Bray


Mark Bray è un ricercatore universitario, attivista anarchico e antifascista nordamericano, ha appena pubblicato negli Stati Uniti “the Anti-Fascist Handbook”. 1) Storicamente, qual è il peso del variegato arcipelago dell’estrema-destra nella società americana? Dipende da come definiamo l’estrema-destra. Certamente fino alla nascita del movimento per i diritti civili degli anni ’60 una esplicita supremazia bianca […]

Pubblicato da Radaz2017, il 6 settembre 2017 alle 10:18