In the hands of migrations / mostra e presentazione Fuori Luogo

Quando:
11 Giu 2018–15 Giu 2018 giorno intero
2018-06-11T00:00:00+02:00
2018-06-16T00:00:00+02:00
Dove:
Facoltà di Scienze Politiche
Via Conservatorio 7

Fuori Luogo e LUMEteca – percorsi cinefili sono lieti di invitarvi alla mostra fotografica “In the hands of migration” presso la facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali dell’Università degli Studi di Milano, in via Conservatorio 7, da lunedì 11 a venerdì 15 giugno.

La mostra sarà l’occasione per conoscere Fuori Luogo, neonata realtà degli studenti e delle studentesse dell’università Statale, che spinti/e dalla comune volontà di approfondire ed analizzare con occhio critico i fenomeni migratori, il sistema di chiusura delle frontiere e le moderne forme di discriminazione e sfruttamento, a partire da ottobre, organizzeranno conferenze, tavole rotonde e momenti di autoformazione nella facoltà di Scienze politiche economiche e sociali.

“In the hands of migration”
Reportage fotografico a cura di LUMeTeca.

2018, Ventimiglia, Italia. A pochi chilometri dalla Francia la gendarmerie presidia il confine e vieta l’ingresso nel Paese a chi non possiede la cittadinanza europea. Qui si ritrovano, in condizioni del tutto e in tutto precarie, i migranti che tentano di varcare la frontiera per raggiungere la loro destinazione finale.

In una tale situazione, sotto il “ponte delle Gianchette”, sorge un campo profughi informale che ospita in media tra le 150 e le 200 persone. Dall’esperienza di volontariato nel campo nasce la mostra “in the hands of migration”, un ritratto dei suoi abitanti attraverso il contenuto delle loro tasche, con l’obiettivo di decostruire, attraverso la fotografia, l’immagine stereotipata del migrante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *