La notte nera di Milano, i fatti del San Paolo @ ZAM

Quando:
15 marzo 2018@19:00–22:00
2018-03-15T19:00:00+01:00
2018-03-15T22:00:00+01:00
Dove:
ZAM
Via Sant'Abbondio
10

La notte nera di Milano, i fatti del san Paolo.

La notte del 16 di marzo Davide “DAX” Cesare, militante antifascista, viene accoltellato a morte da tre fascisti in via Brioschi, nella zona del Ticinese a Milano, con lui vengono feriti altri due compagni. Dax viene trasportato all’ospedale San Paolo, dove arriva già morto anche a causa dei ritardi ai soccorsi volontariamente generati dai carabinieri e dalla polizia del comando di via Tabacchi.
Ha inizio in questo momento la seconda parte della notte nera.
I compagni e le compagne che arrivano all’ospedale per far visita a Dax e agli altri compagni feriti vengono raggiunti da volanti di polizia e carabinieri. Adducendo futili motivi, qualora non deliberatamente, inizia un violentissimo attacco ai compagni e alle compagne.
Rastrellamenti, manganellate su persone inermi, inseguimenti tra i reparti dell’ospedale, pestaggi con mazze da baseball e caschi.
Il bilancio della notte saranno centinaia di punti sutura, fratture, denti rotti, e più tardi, inevitabile, arrivano i tribunali.
Si apre un processo per i fatti del San Paolo, processo che si conclude con la cassazione che assolve tutti gli agenti coinvolti, condannati per altro a pene irrisorie , mentre condanna un compagno a risarcire lo Stato per tutti i danni provocati dalla furia animale della polizia. 130 mila euro.

Con questo incontro, con chi era presente quella sera al San Paolo, vogliamo ricordare quello che è successo.
Le storie e le esperienze di chi ha vissuto quei momenti drammatici per ricordarci e ricordare a tutti quanto i fascisti, e i fascisti in divisa, siano stati in grado di fare, perché non si dimentichi mai la verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *