Assemblea pubblica verso lo Sciopero Globale per il Clima del 24.09

14 settembre, ore 18 @ via Edolo 10.

ASSEMBLEA PUBBLICA PER IL GLOBAL STRIKE FOR CLIMATE DEL 24/09!

Invitiamo tutte e tutti a una grande assemblea pubblica il 14 settembre alle 18 al Lambretta per organizzarci insieme per il prossimo sciopero globale per il clima che sarà il 24 settembre.

L’ultimo report dell’IPCC ha evidenziato come l’umanità sia arrivata a un punto di svolta. L’aumento della temperatura è molto vicino a un grado e mezzo in più rispetto all’epoca preindustriale, soglia oltre la quale gli effetti del cambiamento climatico diverranno esponenzialmente sempre più catastrofici e difficili da affrontare. Al contempo, viene evidenziato come questo disastro è ancora evitabile. Per farlo è necessario abbattere immediatamente le emissioni di gas fossili e cambiare radicalmente il nostro modello produttivo basato su un ipersfruttamento delle risorse naturali.

Finora la politica ha risposto in maniera debole, contraddittoria e controproducente alla crisi climatica, mettendo sempre di fronte degli interessi particolari rispetto al benessere collettivo. Compagnie fossili, grandi industriali e istituti finanziari restano attori che impediscono un radicale cambio di rotta per mantenere uno status quo che mantenga i loro interessi.

L’urgenza di una risposta concreta alla crisi climatica può venire soltanto da attiviste e attivisti, che negli ultimi due anni hanno portato il tema ambientale al centro del dibattito pubblico, costringendo governi e aziende a tingere di verde la loro comunicazioni, senza che questo portasse a nessun cambiamento concreto. Ne è un esempio il Ministero della Transizione Ecologica creato dal nuovo governo italiano, che ho mostrato di cedere alle pressioni degli industriali piuttosto che seguire quanto indicato dalla scienza.

Per questo è importante che tutte e tutti si uniscano e le generazioni che subiranno gli effetti del cambiamento climatico rivendichino il loro diritto a un futuro dignitoso e riempiano le piazze il 24 settembre.

Il migliore momento per agire era 30 anni fa, il secondo migliore momento è adesso!

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.