AMERICHE

Ni un dia mas, cronaca di uno scontro sociale in Perù

Ni un dia mas, cronaca di uno scontro sociale in Perù

Da diversi giorni in Perù sono scoppiate delle forti proteste diffuse in tutto il paese in risposta al colpo di stato parlamentare attuato dal Congreso, che lunedì scorso con una votazione a larga maggioranza ha rimosso il presidente in carica Martin Vizcarra, sostituito dal Presidente del Parlamento Manuel Merino. La scintilla scatenante che ha portato […]

17 Nov , 2020

Golpe in Cile – Il segreto di Pulcinella

Golpe in Cile – Il segreto di Pulcinella

Sapevamo tutti che il concetto “diffondere democrazia e libertà nel mondo” venisse spesso travisato dagli States in “destabilizzare un paese per il proprio tornaconto economico”, però oggi ne abbiamo l’evidenza. Dopo 19 giorni dalla vittoria nel referendum costituzionale in Cile che ha visto la maggioranza dei cileni esprimersi in modo chiaro per mandare al macero […]

14 Nov , 2020

Il Cile vota compatto e manda al macero l’eredità di Pinochet

Il Cile vota compatto e manda al macero l’eredità di Pinochet

Il messaggio è arrivato forte e chiaro: la Costituzione di Pinochet deve andare al macero, insieme alla pesante eredità che ha schiacciato il popolo cileno negli ultimi 30 anni. L’esito del plebiscitodi domenica per una nuova Costituzione non ha infatti lasciato dubbi: l’Apruevo ha vinto con il 78,27% dei voti contro il 21,73% dei Rechazo […]

27 Ott , 2020

Anche da positivo Trump minimizza il coronavirus (e annuncia le dimissioni dall’ospedale)

Anche da positivo Trump minimizza il coronavirus (e annuncia le dimissioni dall’ospedale)

Kayleigh McEnany, l’addetta stampa della Casa Bianca nota per aver detto che Trump non avrebbe mai permesso al Covid di arrivare in America, è risultata positiva. McEnany è l’ennesimo funzionario della Casa Bianca a finire nella lista dei positivi; solo poche ore prima di rendere pubblico l’esito del tampone si era rivolta ai giornalisti senza […]

6 Ott , 2020

Stati Uniti, ogni giorno un nuovo caso di violenza poliziesca

Stati Uniti, ogni giorno un nuovo caso di violenza poliziesca

Il vaso di Pandora delle tensioni razziali si è ormai riaperto. E sanguina. Ieri la Polizia di Washington DC ha ucciso un afroamericano di 18 anni, Deon Kay, mentre sfuggiva all’arresto. Secondo la Polizia il ragazzo brandiva un’arma. Dopo pochi minuti, tuttavia, il settimo distretto di Polizia della capitale Usa era circondato da una manifestazione […]

4 Set , 2020

Ucciso un altro giovane nero. Passerella di Trump a Kenosha

Ucciso un altro giovane nero. Passerella di Trump a Kenosha

Donald Trump non si è fatto scoraggiare e si è recato a Kenosha, in Wisconsin, nonostante le richieste delle autorità locali di annullare il viaggio e le critiche di chi pensa che il Presidente stia incitando i disordini a fini personali, per rafforzare il suo messaggio elettorale di «legge e ordine». Kenosha è diventata suo […]

2 Set , 2020

Rittenhouse e il suo gruppo armato protetti dalla polizia di Kenosha

Rittenhouse e il suo gruppo armato protetti dalla polizia di Kenosha

Il 17enne Kyle Rittenhouse, accusato dell’omicidio di due persone durante le proteste di Kenosha, Wisconsin, per i diritti civili degli afroamericani, è un ex-membro del programma per cadetti della polizia giovanile e dall’analisi dei suoi account social si deduce il grande amore per le armi. In una conferenza stampa a Grayslake, Illinois, il capo della […]

28 Ago , 2020

Rivolte negli States – Una rassegna stampa

Rivolte negli States – Una rassegna stampa

La raccolta di alcuni testi interessanti su come si è evoluta la situazione negli Stati Uniti negli ultimi tre giorni dopo l’ennesimo episodio (di una lunghissima e ininterrotta lista) di ferocia poliziesca ai danni di un afroamericano. Dopo mesi di rivolta la Polizia americana si sente ancora legittimata a praticare il tiro a segno nelle […]

27 Ago , 2020

Non solo Portland, gli squadroni di Trump verso Chicago e New York

Non solo Portland, gli squadroni di Trump verso Chicago e New York

Durante un incontro con i giornalisti, lunedì nello Studio Ovale, Donald Trump ha dichiarato di volere inviare agenti federali a Chicago, New York e Philadelphia contro quelli che definisce «anarchici della sinistra radicale». Ha esaltato i risultati che a suo parere sono stati ottenuti a Portland, dove qualche giorno fa il Presidente ha fatto quelle […]

22 Lug , 2020

Trump e la pandemia mettono a rischio le presidenziali

Trump e la pandemia mettono a rischio le presidenziali

Ma ci saranno davvero le elezioni americane il 3 novembre? Si dovrebbe votare non solo per il Presidente ma anche per la Camera, un terzo del Senato e per vari governatori. È una legge del 1845 che lo stabilisce: si vota «il primo martedì che segue il primo lunedì di novembre», una bizzarra formula scelta […]

19 Lug , 2020