L’incubo di Darwin_cinezam – 24 marzo

24 marzo, ore 21 @ ZAM, via Sant’Abbondio 10.

L’incubo di Darwin
Hubert Sauper
24.3 ore 21:30
cinezam + C.E.S.A.

Un documentario potente, crudo, ironico. Uno di quei reportage che si vorrebbe non vedere, uno di quelli che è necessario vedere.

Hubert Sauper racconta la storia del disastro ecologico del lago Vittoria, in Tanzania, dove per motivi sconosciuti è stata introdotta una specie di pesce alloctona: il pesce persico. Questo evento apparentemente innocuo ha portato al collasso dell’ecosistema del lago, ma non solo.
Prostituzione, traffico internazionale di armi, povertà, sfruttamento, AIDS, droghe. La vita dei pescatori è stata stravolta per impiantare un’economia locale che trae beneficio dal commercio internazionale (sopratutto con l’UE) di questo pesce.

Il documentario è un’inchiesta diretta sulle responsabilità internazionali di un disastro locale. E’ una riflessione continua sulle nostre responsabilità come consumatori, come cittadini, come esseri umani. E’ una descrizione forte degli effetti di un sistema economico che si basa sulla continua ricerca del profitto, e non sul benessere delle comunità.
Nel 2005, in seguito all’uscita nelle sale di questo lungometraggio, si è tenuta un’interrogazione parlamentare nel parlamento europeo, circa la gestione dei fondi europei per lo sviluppo in Africa.

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.