Un anno di LUMe Vittorio Veneto – 3 Novembre

3 Novembre, ore 22 @ LUMe,  Viale Vittorio Veneto 24.

Il 3 Novembre 2017, dopo esserci lasciati alle spalle la breve ma intensissima esperienza del cinema Orchidea, occupavamo l’ex magazzino del verde in viale Vittorio Veneto 24, di proprietà comunale.

La storia dello spazio è misteriosa e incerta, ma sappiamo che fu costruito intorno al 1789 nel contesto più ampio di un progetto di embellissement della zona di Porta Orientale (ora porta Venezia) dell’architetto Giuseppe Piermarini. Serviva come magazzino per la manutenzione delle aiuole, dei boschetti e delle siepi che decoravano i Bastioni. Sopravvissuto al piano Beruto, che nel 1884 cominciò lo spianamento dei Bastioni milanesi, e al fascismo, che terminò quest’opera nel 1931, le ultime notizie sull’utilizzo dello spazio risalgono alla Fiera Campionaria del 1920, organizzata dal sindaco Caldara proprio sui Bastioni.
Nel 2016 il magazzino è stato oggetto di un progetto di recupero del dipartimento di Design degli Interni del Politecnico, che purtroppo non ha avuto seguito. E’ stato riaperto al pubblico per pochi giorni ad aprile 2017, in occasione di “Porta Venezia In Design”.

Il collettivo LUMe continua la sua opera di denuncia relativa all’abbandono degli spazi storici privati e pubblici, iniziata tre anni fa con l’occupazione e il recupero dello stabile bramantino di Vicolo Santa Caterina ⅗, e giunta ora a una nuova sfida.

Vogliamo rendere lo spazio una casa per le arti e per la cultura tramite il nostro modello di gestione orizzontale e inclusivo, vogliamo restituire alla cittadinanza un luogo sopravvissuto all’incontrastabile trasformazione di Milano negli ultimi due secoli e mezzo e che ha tutte le potenzialità per diventare un punto cardine per il quartiere e per la comunità studentesca che ha frequentato LUMe in questi anni.

Questo 3 Novembre ci troveremo per festeggiare il primo anno di attività dello spazio in viale Vittorio Veneto, segnato da importanti obiettivi raggiunti e grandi gratificazioni, nella speranza di poter continuare sulla stessa strada.

SCALETTA

21.30 – 22.30
Momento nostalgia. Proiezione del documentario “LUMe anno uno” del collettivo LUMeteca sul nostro primissimo anno di attività in vicolo S. Caterina e di altri contenuti a sorpresa.

22.30 – 01.00
beetamax
Jazzed Hippidy Hop Trio.
Lasciati trasportare dalle pulsazioni del trio Beetamax e apri le porte all’immaginazione, il richiamo ancestrale nel tuo profondo vive ancora oggi.

Leonardo Varsalona – Tastiere e Synth.
Lorenzo Pisoni – Basso.
Giuseppe Molinari – Batteria.

01.00 – 04.00
MAPLE JUICE feat. A. TROCCOLI
Set.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.