Sostieni La Montagnetta!

969850_667849809898789_1713512874_nNiente da fare… Lo scenario si ripete immutato in giro per la città. E che si parli di centri sociali, circoli Arci o feste all’aperto poco cambia. Milano, ancora una volta, non si dimostra capace di mettere a valore i suoi spazi di socialità. Basta la solita, trita e ritrita (da almeno 40 anni) campagna stampa di destra ed il lamento di qualche abitante non particolarmente amico dei giovani per bloccare tutto. Allibiti  rilanciamo il comunicato di 185slm:

Cari,
mai avremmo pensato di dovervi dare questa notizia, ma quest’anno, qualcosa, si è messo di traverso e ha fatto di tutto per farcele andare storte: prima la pioggia che ha rimandato l’apertura e adesso l’accanimento e la determinazione di pochi abitanti della zona, che attraverso avvocato hanno fatto ricorso e richiesta di accesso agli atti per tutto quello che concerne il Monte Stella, ritardando e rivedendo la nostra permessistica.

Come se non bastasse, apprendiamo, giusto a inizio settimana, che girano da mesi alcuni articoli su di noi e sul Monte Stella. Articoli non proprio lusinghieri, volti solo ed esclusivamente a politicizzare la vicenda. Potete giudicare voi stessi di cosa stiamo parlando…del nulla!

www.ilgiornale.it/news/milano/musica-e-schiamazzi-monte-stella-unestate-dinferno-1020464.html

Con queste condizioni e con questo clima non ci è possibile lavorare e regalarvi il 185slm che conoscete e che tutti meritiamo!

Stiamo lavorando per studiare nuove soluzioni, per aggirare questo ostacolo e continuare a regalare sogni a Milano e alla Montagnetta!

Noi ce la metteremo tutta e speriamo di potervi dare presto la buona notizia urlata a gran voce…STIAMO TORNANDO!!! Ma per farlo, adesso più che mai, abbiamo bisogno anche del vostro aiuto, di tutto il vostro supporto…perchè lo sapete…tutti insieme Siamo La Montagnetta!

Aiutaci. Per adesso il 185slm si traforma in Sostieni La Montagnetta! Facciamo capire a quei pochi, e ai loro consiglieri, quanti siamo…che venti persone non fermeranno mai migliaia di persone! Che non vogliamo arrenderci a quelli che vorrebbero Milano una città grigia, alle sei a dormire e per strada non c’è più nulla.

E soprattutto che non capiscono il valore del nostro progetto, il grande lavoro fatto sull’area, sulla zona e su Milano: la grande riqualifica di quello spazio che tutti sappiamo com’è quando non ci siamo…buio…
Noi invece lo vogliamo vivo!

https://www.facebook.com/185slm

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.