TAZ studentesca – Rioccupato l’ex-ZAM di Via Santa Croce!

foto 5Più di una cinquantina tra studenti e studentesse ha appena riaperto l’ex-Zam di Via Santa Croce sgomberato a suon di manganellate il 23 Luglio 2014 e da allora lasciato in stato di abbandono.

Lo scorso Settembre, nel pieno della “Campagna Spazi” era già stata rioccupata, per una TAZ, la struttura di Via Olgiati 12, sgomberata dalla Polizia nel Maggio del 2013 e da allora lasciata vuota e controllata dalla sicurezza privata.

A 5 anni dalla nascita della Rete Studenti Milano, dopo un caldo autunno incentrato sulla lotta alla riforma della “buona scuola”, ci prepariamo ad accogliere Expo con il nostro Grande Evento! Tre giorni di workshop e assemblee in cui nuovamente gli studenti milanesi si troveranno a parlare di Expo, Buona scuola e jobs act. La scelta dello stabile occupato è palese, nuovamente la giunta Pisapia ha mostrato la fantastica gestione degli spazi a Milano: dopo aver sgomberato Zam, che vedeva avviati e partecipati decine di progetti, ha nuovamente abbandonato l’immobile ridestinandolo allo spaccio di eroina. Noi non rimarremo a guardare la città di Milano stuprata da un evento come Expo. Sabato, esprimendo tutta la nostra complicità ai compagni del Dordoni e vicinanza al compagno Emilio, saremo presenti al corteo nazionale antifascista di Cremona. Contemporaneamente a Milano ci sarà un incontro sull’antifascismo di ieri e di oggi. (Rete Studenti Milano)

Qui l’elenco completo delle iniziative della tre-giorni di TAZ: https://www.facebook.com/events/380480888799473/?ref_newsfeed_story_type=regular

Intervista ad uno studente:

Intervista ad uno studente:

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.