Zam riprende casa! Diretta della nuova occupazione

E’ uscito il nuovo comunicato di Zam 3.0.

Apprendiamo dai media che il Comune si è preoccupato di invitarci ad uscire perchè lo stabile sarebbe pericolante e ci teniamo a precisare immediatamente che l’unica parte non agibile dell’edificio è stata già resa inaccessibile. Il resto dello stabile non rappresenta in alcun modo un pericolo per l’incolumità delle persone. Del resto è singolare che il Comune si preoccupi della nostra incolumità oggi mentre ieri ci lasciava manganellare dalle forze dell’ordine sotto la casa dei milanesi.

A proposito: il Comune ha per caso qualcosa da dire sul tema degli spazi autogestiti?

Ore 21.00 – sono iniziati i lavori! Venite a scoprire il nuovo posto e a darci una mano!

DSC_0019
image-19879

foto (3)

DSC_1037
image-19880
Ore 19.40 – Zam ha appena ritrovato casa! Il gruppo é entrato ora in un edificio in via Santa Croce, a ridosso di piazza S. Eustorgio. Si tratta di un’ex scuola abbandonata dal 2006, di proprietà comunale. Sull’area non sembrano essere previsti progetti.

Ore 19.30 – Un centinaio di persone sta camminando lungo il naviglio all’altezza di via Arena.

corteo

 

1

3
image-19881
Ore 19.20 – Il gruppo di Porta Genova si sta muovendo in corteo verso il centro. Senza spazio Zam non sa stare!

foto (1)

Ore 19.10 – Tantissimi studenti, militanti, curiosi e simpatizzanti sono arrivati in Porta Genova. Altri in Porta Romana, altri ancora si stanno muovendo in questo momento da piazzale Cadorna.

spider

Ore 19.00 – Decine di persone si stanno riunendo in tre luoghi diversi della città. Dopo lo sgombero di mercoledì mattina, Zam sta per riprendere casa! Dove sarà la nuova Zona Autonoma Milano? Segui l’occupazione in diretta su Milano in Movimento!

 

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *