11N – Studenti in piazza – Il sunto della giornata

Un migliaio di studenti sono scesi in piazza l’11 Novembre contro le ricadute negative di ogni giorno della riforma Giannini. Uno degli elementi maggiormente contestati dell’ennesimo passaggio verso la privatizzazione dell’istruzione pubblica italiana è l’alternanza scuola lavoro.

15032100_920279318105999_1897150762999285933_n

Un tentativo degli studenti di forzare i blocchi delle Forze dell’Ordine verso Assolombarda (uno dei maggiori beneficiari della riforma) è stata contenuta dall’intervento della Polizia in assetto antisommossa.

[1 / 2 /3]

Il corteo è passato anche per il Consolato turco di Via Larga per contestare il governo autoritario turco di Erdogan e le sue politiche repressive contro il partito di sinistra libertaria filo-curda HDP (l’ultimo passaggio è stato l’arresto di massa di deputati a cui era stata tolta l’immunità parlamentare).

Continua la lotta sui territori e nelle singole scuole per sabotare l’applicazione della “Buona Scuola”.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.