Statale antifascista e antirazzista: nessuno spazio ai nazisti!

1526238_10202679271880900_1212119795_nDomani 17 Gennaio diversi soggetti appartenenti alla galassia neonazista e neofascista vorrebbero svolgere un convegno nell’Università degli Studi di Milano. Gli studenti e le realtà studentesche e antifasciste che vivono ogni giorno i luoghi pubblici del sapere hanno detto in maniera chiara e inequivocabile che non accetteranno passivamente una provocazione di questo tipo.

Da questo ragionamento è nato un percorso comune a firma “Statale Antifascista e Antirazzista” che ha attraversato queste giornate con appuntamenti di controinformazione (come quello svolto ieri con la partecipazione di Saverio Ferrari), dibattiti e azioni e che nella giornata di domani si pone l’obiettivo di impedire qualsiasi parata nazista nei luoghi del sapere e della cultura.

Dalla mattina di venerdì 17 saremo quindi presenti nella sede centrale dell’Università Statale, in via Festa del Perdono dalle ore 8.30. Invitiamo tutt* le studentesse e gli studenti ad essere con noi in università per ribadire che non accettiamo provocazioni o rigurgiti di un passato ormai  fortunatamente estinto.

A seguire il testo comune delle varie realtà antifasciste uscito oggi a firma Statale Antifascista e Antirazzista:

Per domani alcuni gruppi neonazisti stanno organizzando un incontro.
Ad oggi l’appuntamento di pericolosi accoltellatori razzisti, omofobi, negazionisti, amici degli stragisti della strategia della tensione rimane più confermato che mai a pochissimi metri dalla statale e dai siti degli organizzatori viene sottolineata l’intenzione di mantenere il convegno della vergogna in università.
È chiaro che stiano cercando di alzare la testa e di mettere a segno una provocazione di ignoranza nel centro cittadino.
Ricordiamo a tutti l’importanza di essere tante e tanti domattina a partire dalle 8.30 in via Festa del Perdono, per un presidio e un happening culturale, con tutta la determinazione della Milano e della Statale Antifascista e Antirazzista.

 

 

Tag:

2 risposte a “Statale antifascista e antirazzista: nessuno spazio ai nazisti!”

  1. […] da parte della Statale, dov’era inizialmente prevista l’iniziativa. In Statale gli studenti antifascisti si erano mobilitati da tempo e una volta chiarito chi erano i soggetti che si celano dietro la sigla “Alpha”, […]

  2. […] Statale gli studenti antifascisti si erano mobilitati da tempo e una volta chiarito chi erano i soggetti che si celano dietro la sigla “Alpha”, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.