L’intervista a Carla Verbano fatta da ZAM

Il 21 febbraio 2011, 31 anni dopo l’omicidio fascista di Valerio Verbano ZAM è andata alle manifestazioni in suo ricordo.

In quel viaggio ZAM ha intervistato Carla Verbano in un giorno particolare cioè il giorno in cui la procura di Roma le comunicò la riapertura del caso.

Carla ha raccontato i terribili attimi dell’assassinio del figlio e le sue battaglie durate 32 anni alla ricerca di verità e giustizia sul caso Verbano, sui mandanti, sugli esecutori e sulla fine del dossier Verbano.

Oggi ripubblichiamo l’intervista fatta a Carla, oggi il giorno dopo la morte di Carla.

Che la fine di questa storia sia folgorante per Valerio e per Carla

Tag:

Una replica a “L’intervista a Carla Verbano fatta da ZAM”

  1. annamaria testori ha detto:

    Grazie
    Si sente il disagio del giovane intervistatore difronte alla persona ” grande ” al dolore immenso ,. E questo rende tutto vero reale . E’ , come altri episodi di questo tipo , assurdo , un che di bestiale , fuori dall’ essere umano . Qualcosa che pare inconcepibile , frutto di una mente umana .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.