Campo Rom di via Sacile-Bonfadini: incendio doloso? La testimonianza VIDEO di Paul Polansky

All’alba di mercoledì un incendio ha distrutto metà del campo Rom di via Sacile angolo via Bonfadini a Milano. L’area sotto sgombero è destinata alla costruzione di uno svincolo della Statale Paullese e di un tratto di una rete fognaria.
Attualmente la versione ufficiale dei fatti parla di un incendio non doloso provocato da una candela situata all’interno del campo.
Il poeta Paul Polansky, già intermediario per l’Onu e premiato con lo Human Rights Award nel 2004, si trovava nel campo durante la notte in cui le baracche hanno preso fuoco e in un’intervista esclusiva rilasciata a Milano In Movimento dà una versione radicalmente diversa dell’accaduto e in particolare delle cause dell’incendio.
Foto di Paul Polansky
Guarda la VIDEO intervista in esclusiva di Milano In Movimento.

A breve l’intervista integrale a Paul Polansky su questo sito.

Tag:

Una replica a “Campo Rom di via Sacile-Bonfadini: incendio doloso? La testimonianza VIDEO di Paul Polansky”

  1. […] si accontenta: ora cerca di darla da bere anche a noi. Riporto i fatti così come li ho presi dal sito di MIM (Milano In […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *