Sgombero di ZIP

Il 25 Gennaio la Rete Studenti Milano, coordinamento di collettivi dei licei e degli istituti superiori, ha occupato L’ex-autofficina di Viale di Porta Vercellina 15.

Oggi il risveglio per i nostri compagni e per le nostre compagne più giovani è stato amarissimo, il loro spazio sociale è stato sgomberato.

E anche quest’anno la collezione primavera-estate della Polizia di Stato prevede sgomberi.

IL COMUNICATO DEI COMPAGNI E DELLE COMPAGNE DI ZIP:

 

GLI PIACE VINCERE FACILE.

AI NOSTRI FRATELLI E LE NOSTRE SORELLE CHE HANNO ATTRAVERSATO LO SPAZIO CHIEDIAMO DI ACCORRERE SUBITO IN VIALE DI PORTA VERCELLINA 15.

Questa mattina, 26 Giugno 2018, abbiamo subito l’ennesima azione repressiva. Si sono presentati la mattina presto, quattro camionette poste nella zona, numerosi carabinieri, vigili e Digos.

Sigilli alle porte, lamiere alle finestre, per la quarta volta dal 2015.

Accade nuovamente che uno spazio sociale e politico, studentesco, aperto a tutti e a tutte venga brutalmente chiuso. Ieri sera Zip era pieno, pieno di ragazzi e ragazze, pieno di gioia e vita. Zip era pieno, lo è stato da quando l’abbiamo occupato, il 25 Gennaio. Adesso, a causa loro, rimarrà vuoto e privo di un utilizzo sociale. Come loro lo vogliono e ci vogliono.

Voi barriere

Noi vento

Non ci fermerete

Perdete solo tempo

Zip

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *