repressione

Mosca, il pugno duro di Putin non ferma la protesta

11 Ago , 2019 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Mosca, il pugno duro di Putin non ferma la protesta

Russia – In 45mila per le strade della capitale, un fiume in piena per libere elezioni e più diritti. Il movimento potrebbe mettere alle corde non solo il sindaco ma anche il Cremlino. Quarantacinquemila partecipanti, è stata un grandissimo successo la manifestazione indetta dall’opposizione moscovita contro la decisione del Comitato Elettorale Centrale di non ammettere […]

In una tranquilla giornata NoTav…bruciati i fogli di via!

10 Ago , 2019 - IN EVIDENZA

In una tranquilla giornata NoTav…bruciati i fogli di via!

L’appuntamento venerdì era alle 10,30 al bar di fronte la Caserma dei Carabinieri a Susa. Nonostante l’esodo estivo e l’impegno delle ultime settimane, in tantissimi ci si è ritrovati per fare colazione insieme e poi attendere i NoTav convocati dai Carabinieri nei giorni scorsi. Nella giornata in cui ci eravamo preparati alla mobilitazione per accogliere […]

Un decreto da “ganassa”

6 Ago , 2019 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

Un decreto da “ganassa”

L’avvocato Mazzali commenta l’approvazione del Decreto Sicurezza bis. Un decreto muscolare da “ganassa” ecco cosa è il Decreto Sicurezza bis. Ma a proposito…non ne potevano fare uno solo!? Multe salate e sequestro dei mezzi per chi salva vite umane, poteri al Ministro degli Interni per attuare la politica dei porti chiusi, quasi una confessione del […]

Sala si fa il suo decreto sicurezza: ordine di allontanamento in 11 zone

3 Ago , 2019 - MILANO

Sala si fa il suo decreto sicurezza: ordine di allontanamento in 11 zone

Sinistra d’Ordine – Maggioranza spaccata sul regolamento di polizia urbana. Votano contro Milano in Comune, Progressisti e un Pd. Assemblea pubblica a Radio Popolare. La giunta Sala fa propri i principi dei decreti sicurezza Minniti e Salvini: a Milano viene stilato il nuovo regolamento di polizia urbana che all’articolo 135 definisce undici «aree urbane ove […]

Repressione e propaganda – Il lento tramonto putiniano

30 Lug , 2019 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Repressione e propaganda – Il lento tramonto putiniano

Nel week-end 1.300 fermi a Mosca e sospetto avvelenamento per il leader dell’opposizione di piazza Aleksej Navalnjy. Per approfondire gli ultimi avvenimenti in Russia abbiamo contattato O.C. che vive da più di 10 anni a San Pietroburgo (e ha iniziato a frequentare  il Paese da molto più tempo). Quando abitava in Italia faceva il giornalista, […]

Eroina, la strage silenziosa

28 Lug , 2019 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Eroina, la strage silenziosa

Mentre Salvini lancia le crociate contro la cannabis l’eroina continua a fare morti. La “gnugna”, la “roba”, la “scioppa”, la “marrone”, l’”ero” e così via…questi sono solo alcuni dei soprannomi dell’eroina in Italia. E che l’eroina sia tornata ce lo si dice ormai da qualche anno, complice la guerra in Afghanistan scoppiata nel 2001 in […]

Daspo urbano e zone rosse

23 Lug , 2019 - MILANO

Daspo urbano e zone rosse

Sala insegue Salvini? E’ da poco passato l’anniversario del G8 di Genova con l’istituzione della famigerata zona rossa che tanti disastri provocò che anche a Milano si torna a parlare di Daspo urbano e “zone rosse”. La giunta milanese ha deciso di estendere i parametri di applicazione della misura repressiva introdotta da Minniti (un vero […]

Lo sgombero di Primavalle fotografa il vuoto della politica

18 Lug , 2019 - IN EVIDENZA

Lo sgombero di Primavalle fotografa il vuoto della politica

di Christian Raimo (Internazionale, 17 luglio 2019) Lo sgombero dell’occupazione di via Cardinal Capranica nel quartiere di Primavalle, a Roma, era annunciato. Da diversi mesi il ministro dell’interno Matteo Salvini aveva indicato l’ex scuola media don Calabria – occupazione abitativa dalla fine degli anni novanta – come il primo degli obiettivi di una stagione di sgomberi. Gli […]

Parigi – Più di 600 gilets noirs occupano il Panthéon

14 Lug , 2019 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Parigi – Più di 600 gilets noirs occupano il Panthéon

Il Collettivo La Chapelle Debout (“La Chapelle in piedi” – La Chapelle è una zona situata nella banlieue nord di Parigi), composto da “esiliati/e, migranti, richiedenti asilo, rifugiati e sans-papiers”, ha occupato oggi il Pantheon di Parigi.Più di 600 persone sono entrate all’interno del monumento-simbolo della nazione francese, richiedendo documenti per i sans-papiers e alloggi […]