Un anno di Brigata Lena-Modotti

Il 13 marzo 2020, esattamente un anno fa, nasceva la Brigata Lena-Modotti. Un progetto di solidarietà e mutualismo costruito dal basso che ha coinvolto oltre 300 volontarie e volontari nell’ultimo anno.

Dopo un anno il contesto politico in cui ci troviamo sembra essere immutato. La Giunta della Regione, principale responsabile del disastro sanitario in Lombardia, é ancora lì.

Il nuovo governo, cosiddetto dei migliori, non ha mostrato nessun cambio di passo, tra ritardi nei ristori e nella campagna vaccinale.

Chi rimane presente per ricostruire un tessuto sociale e le comunità frammentate dalla pandemia siamo noi e tutte le altre brigate.

Ecco i numeri del nostro impegno

-Consegnati oltre 23.000 pacchi di cibo e beni di prima necessità a famiglie in difficoltà;
-Distribuiti più di 25.000 pasti caldi a senzatetto da Drago Verde in collaborazione con Croce Rossa Comitato Milano;
-Regalati 50 computer e 200 pacchi di libri a minori per la didattica a distanza;
-Consegnati 900 doni solidali a Natale in collaborazione con Scatole di Natale Milano;
Nell’assenza totale di qualsiasi istituzione, l’autogestione e il mutualismo dal basso sono l’unica risposta!

-Per sostenere le nostre attività dona al link

-Per avere informazioni sulle nostre attività o unirti a noi visita il sito

Tag:

Una replica a “Un anno di Brigata Lena-Modotti”

  1. paola d'amico ha detto:

    grazie per aver scritto a Buone Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.