GazaFreestyleFestival2017 – See you in August!


17200914_231732190631313_4100040960891628496_n
image-47881
Tutta la delegazione dei 30 formatori, che avrebbe dovuto essere in Palestina a fine Aprile, è stata respinta. Il Gazafreestylefestival è spostato a fine Agosto
.

Nelle ultime settimane la tensione nella striscia di Gaza è salita alle stelle, dopo l’uccisione del comandante Mazen Fuqaha freddato davanti casa con 7 colpi di pistola a silenziatore, Hamas ha deciso di chiudere la frontiera e aprire un’ indagine che indica Israele come mandante di questo omicidio.

Gaza è una prigione a cielo aperto, l’occupazione israeliana, la chiusura della frontiera egiziana e le continue contrapposizioni interne la rendono una terra carica di tensioni sociali politiche ed economiche.

Abbiamo organizzato fin dall’inizio il ”free style festival” con questa consapevolezza ed elasticità: sappiamo e siamo consapevoli dei cambiamenti improvvisi che vivono queste terre.
Tutta la delegazione dei 30 formatori a protezione della popolazione giovanile (musica, skate, media, arte e danza) è stata respinta.
Il Gazafreestylefestival sarà spostato a fine Agosto

Saremo nella striscia di Gaza dal 20 al 30 di Agosto, e dal 31 Agosto al 4 Settembre in West Bank.
In questi giorni stiamo costruendo le relazioni per poter ampliare il percorso su tutto il territorio palestinese.

Abbiamo a disposizione qualche mese per allargare ancora di più il progetto, estenderlo alla Cisgiordiania e connettere due terre divise dall’occupazione.

Un ringraziamento a tutti e tutte quelli e quelle che in questi mesi hanno donato il proprio skate, truck, ruote, vestiti, bombolette, medicine, soldi o materiale vario alla carovana.
Siamo andati oltre ogni aspettativa: più di 40 skateboard e un sacco di materiale utile.
Grazie.

Il 22 Aprile non faremo il festival a Gaza ma saremo a Pontida, alla giornata dell’orgoglio antirazzista e terrone, con lo stand della carovana per continuare la raccolta fondi. Suoneranno anche Kento e il Func, gruppo musica del festival.

Siamo molto determinati nel portare a termine questo progetto, chiediamo a tutti e tutte di continuare a seguirci e supportarci come avete fatto in questi mesi.

A breve sulla pagina fb del Gazafreestylefestival (https://www.facebook.com/search/top/…) metteremo le foto e i video dei materiali raccolti che porteremo nella striscia di Gaza!

Stay tuned…

Gazafreestylefestival

Csoa Lambretta

Avoid Design

Func – Kento mc

Mad Simon

Pubblicato da Margherita, il 9 aprile 2017 alle 12:36

Speak Your Mind

*