Bicocca: azione No Expo in mensa (foto e video)

11051162_831464266924544_269016718_nOre 12.45, mensa di u6 Università di Milano Bicocca; i ragazzi e le ragazze del Collettivo Bicocca irrompono nella mensa universitaria richiamando l’ attenzione degli altri studenti e studentesse. “ Cari e care scusate il disturbo, vorremmo parlarvi di Expo e del la nostra Università”

Nella settimana metropolitana di azioni studentesche di denuncia alle dinamiche attuate dal Grande Evento, il Collettivo Bicocca ha deciso di parlare del lavoro gratuito offerto dalle multinazionali, o meglio Partners Expo, agli studenti e studentesse universitari e da chi verranno finanziati i progetti sull’ alimentazione e cibo.

Dalla Riforma Gelmini ai tagli del Diritto allo Studio del ministro Giannini, è da ormai più di sette anni che stiamo assistendo allo smantellamento della nostra formazione, ed ora Expo è entrata anche nelle nostre università per offrirci lavoro volontario mascherato da stage che di formativo hanno solo il nome e gli unici vantaggi che porta sono solo per le stesse multinazionali : minori retribuzioni , minori contributi da versare, minori garanzie da assicurare. E per noi invece minori tutele e orari feroci.
Il cibo sarà l’ argomento principale della vetrina, ma anche energia, sostenibilità, alimentazione. E per parlare di questi argomenti Expo 2015 collabora con Coca-Cola, Nestlè, Eni, Filmeccanica, Enel e organizza eventi in città con Mc Donald’s , come quello che si è tenuto venerdì scorso “ Fattore Futuro: Progetto per giovani agricoltori” .
Questo e altro abbiamo denunciato e richiamato all’ attenzione degli altri studenti e studentesse della nostra Università e per farlo abbiamo deciso di utilizzare anche volantini e palloncini all’ elio che abbiamo gentilmente donato alla mensa di u6. Su questi cartoncini con sopra immagini dei Brand e informazioni sul loro operato e sul lavoro gratuito che ci stanno propinando.
Un banchetto all’ uscita di u6 con thè caldo, caffè e dossier sugli argomenti ci hanno permesso di continuare il discorso con alcun* di loro e di approfondire queste tematiche.

NO a DEBITO, CEMENTO, PRECARIETà

_Collettivo Bicocca_

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.