attacco

Bomba carta contro Ri-Make

5 Lug , 2019 - MILANO

Bomba carta contro Ri-Make

Riprendiamo il comunicato di Ri-Make a cui esprimiamo la massima solidarietà su un attacco (il secondo) subito martedì sera. Il tutto nel consueto silenzio istituzionale. Martedì sera, mentre si concludevano le normalità attività sportive ospitate negli spazi di Ri-Make, le persone presenti hanno avvertito uno scoppio provenire dalla zona della pineta che normalmente ospita i […]

Testimonianze di combattenti italiani YPG ad Afrin

19 Feb , 2018 - INTERNAZIONALE

Un combattente italiano #Ypg ha mandato il suo duro racconto dalla guerra di #Afrin: “Non era mia intenzione scrivere di Afrin, fare propaganda o informazione non rientrava nei miei obbiettivi. I motivi che mi hanno spinto nel nord della Siria sono molteplici e totalmente differenti; non starò qui ad elencarli, vi basti sapere che a […]

Comunicato degli italiani Ypg che si stanno dirigendo ad Afrin, Siria

24 Gen , 2018 - INTERNAZIONALE

Comunicato degli italiani Ypg che si stanno dirigendo ad Afrin, Siria

Comunicato degli italiani #Ypg che si stanno dirigendo ad Afrin, #Siria. Perché vogliamo raggiungere #Afrin. Siamo combattenti e civili italiani in Siria. Ci troviamo nella Federazione democratica della Siria del nord nata dal Rojava. Siamo impegnati nella rivoluzione delle donne e dei giovani su queste terre e nella guerra contro Daesh. Ci troviamo qui da […]

L’importanza di Afrin e perché lo stato turco vuole attaccarla

19 Gen , 2018 - NEWS STREAM

L’importanza di Afrin e perché lo stato turco vuole attaccarla

  Il Congresso Naziopnale del Kurdistan (KNK) ha rilasciato un appello per la protezione di Afrin contro gli attacchi esterni. La Turchia si trova a Nord e ad Ovest di Afrin, ad Est vi sono gruppi turchi e a Sud il Fronte Nusra (Hayat Tahrir al-Sham). I prezzi del petrolio e dei prodotti alimentari ad Afrin, la cui […]

Ultime informazioni dalla Rojava, cantone di Kobane

14 Lug , 2015 - INTERNAZIONALE

Ultime informazioni dalla Rojava, cantone di Kobane

Sono ormai 200 mila le persone rientrate a Kobane dopo la liberazione avvenuta a Febbraio. Prima della guerra ne vivevano 600 mila. Il resto si è distribuito nel Kurdistan turco e altrove, rimangono 300 famiglie nei campi profughi di Suruc che aspettano ancora di poter rientrare. La città ha ripreso la sua vita tra le […]

Kobane resiste – Non c’è nessuna riconquista da parte dell’Isis

26 Giu , 2015 - NEWS STREAM

Kobane resiste – Non c’è nessuna riconquista da parte dell’Isis

Le notizie aggiornate sono queste. I convogli e i miliziani dell’ISIS sono entrate dalla frontiera di Mursitpinar verso le 4 di notte, dividendosi poi su tre fronti e facendo esplodere almeno 3 autobombe. Oltre l’effetto sorpresa sembra che l’isis ha utilizzato divise militari diverse, anche quelle dello YPG e dell’esercito libero siriano. Dopo le esplosioni […]