autodeterminazione

Milano, 2020 – Pubblicità regresso

7 Dic , 2020 - IN EVIDENZA

Milano, 2020 – Pubblicità regresso

È affisso per strada, a Milano, nelle vie del centro. A caratteri cubitali si paragona la pillola RU486 al veleno. In un momento di emergenza sanitaria in cui l’interruzione di gravidanza è una prestazione sanitaria sempre più ostacolata dalla precarietà del funzionamento delle strutture ospedaliere e dal muro dell’obiezione di coscienza che da sempre limita […]

Leila Khaled non può parlare…

29 Nov , 2017 - ALTRI LUOGHI

Con amarezza ma con forza, continuiamo a gridare: Palestina Libera! Ha tenuto conferenze e dibattiti in tutta Europa, la sua voce parla delle ingiustizie che il suo popolo vive da più di 70 anni, è una donna che ha combattuto in nome della libertà e contro l’oppressione. Ma oggi, Leila Khaled, non è la benvenuta dal […]

[DallaRete] Oltre la mappatura: iniziamo a raccogliere storie di Interruzioni Volontarie di Gravidanza a Milano e in Lombardia

19 Mag , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Oltre la mappatura: iniziamo a raccogliere storie di Interruzioni Volontarie di Gravidanza a Milano e in Lombardia

Perché una raccolta di storie sul servizio di Interruzione Volontaria di Gravidanza a Milano e in Lombardia?  Da anni il servizio di IVG, a livello nazionale, segue un trend di peggioramento: il ricorso all’obiezione di coscienza (non sempre dettato da motivazioni “di credo”) è in aumento, come in aumento sono i casi di obiezione di struttura. […]

[DallaRete] 24/1 – Dalla terra alla città, i territori che vogliamo!

29 Dic , 2014 - NEWS STREAM

[DallaRete] 24/1 – Dalla terra alla città, i territori che vogliamo!

Il 24 gennaio Genuino Clandestino lancia una giornata di lotta contro expo DALLA TERRA ALLA CITTA’, I TERRITORI CHE VOGLIAMO EXPO sta sperimentando un modello con forti implicazioni e ricadute sulla vita di ognuno di noi, che pregiudicherà la possibilità di autodeterminazione alimentare e territoriale. Questo modello minaccia il diritto alla terra, alla casa e […]

Molto più di 194

10 Apr , 2014 - PRIMO PIANO

Molto più di 194

da  Ambrosia Ferri da calza, prezzemolo, Cytotec,  botte, bagni caldi con senape in polvere, massaggi all’addome, segale cornuta … che cos’hanno in comune fra loro? Sono tutti strumenti utilizzati dalle donne nella storia per provocare aborti clandestinamente. Credere che oggi in Italia la realtà degli aborti clandestini sia scomparsa grazie alla legge 194 che regola […]

Io decido – verso il 12 aprile a Milano

13 Mar , 2014 - SUI GENERIS

Io decido – verso il 12 aprile a Milano

Il 12 Aprile Milano potrebbe essere teatro di una manifestazione nazionale indetta dal Comitato No194 che punta all’abrogazione della legge che sancisce il diritto di interrompere volontariamente la gravidanza.In un momento storico come quello che stiamo attraversando, in cui un attacco alla libertà di aborto è un attacco al più ampio sistema dei diritti delle […]

L’AIFA: la pillola del giorno dopo non è un abortivo, ma un contraccettivo

10 Feb , 2014 - SUI GENERIS

L’AIFA: la pillola del giorno dopo non è un abortivo, ma un contraccettivo

ripubblichiamo da centonovantaquattro.wordpress.com “L’AIFA  ha revisionato e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale la  scheda tecnica del contraccettivo d’emergenza a base di Levonorgestrel: la pillola del giorno dopo. L’aggiornamento, che risale al 4 febbraio, del “bugiardino” cancella la vecchia dicitura «il farmaco potrebbe anche impedire l’impianto», sostituendola con «inibisce o ritarda l’ovulazione», così come riconosciuto, già dal 2011, anche per l’Ulipristal acetato,  pillola dei […]

Mi bombo es mio

29 Gen , 2014 - SUI GENERIS

Mi bombo es mio

In Spagna è in discussione un disegno di legge che propone di proibire l’aborto rendendolo un reato che verrebbe depenalizzato solo in particolari e specifiche situazioni. L’aborto sarà concesso fino alla 14esima settimana in caso di stupro e fino alla 22esima in caso di pericolo per la saluta psico-fisica della donna, con una complessa procedura […]