#19O finalmente tutti liberi!

0c886375-a962-4a50-8627-5af104a77d0bSara, Rafael, Jei Jei, Celeste, Giovanni, Raffaele escono dal carcere. A caldo le considerazioni dell’avvocato Francesco Romeo.

Appena ha lasciato Regina Coeli abbiamo raggiunto al telefono l’avvocato Francesco Romeo, impegnato da anni nella difesa dei movimenti sociali nelle aule di tribunale dal G8 genovese al 15 Ottobre del 2011: “La convalida dell’arresto chiesto dai pm è stato rifiutato dal giudice e a nessuno degli indagati è stata comminata nessun tipo di misura cautelare. Il giudice ha ritenuto che non fossero imputabili di aver partecipato ai tafferugli davanti al Ministero dell’Economia, ne’ nello specifico di aver lanciato petardi. Sia le prove della difesa, sia le modalità dell’arresto sono state molto eloquenti. Il responso è positivo, ma non basta chiaramente a invertire il clima punitivo e le imputazioni e le condanne sproporzionate verso i fatti di piazza e i movimenti sociali”.

Per la difesa degli attivisti è stata anche fondamentale la capacità dei movimenti di far emergere con forza e radicalità le loro ragioni, assieme alla capacità di ribaltare il discorso mediatico dominante sul grande corteo dello scorso 19 Ottobre in poche ore. Non ci sono buoni e cattivi.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.