Gaza Freestyle Festival – First day in Gaza


Oggi 23 Agosto la carovana del Gaza Freestyle Festival ha superato il confine tra Erez e la Striscia di Gaza trasportando 50 skate, 10 paia di roller e 20 kg di medicinali.

dav
image-52184

sdr
image-52185

Il confine tra Erez e Gaza è costituito da un muro e filo spinato, risulta difficile descrivere a parole la sensazione di violenza percepita affrontando 2 km di inferiate e terre di nessuno che separano Israele da un territorio sotto assedio, ciò nonostante il gruppo strepitava all’idea di essere finalmente a pochi minuti dai gazawi e dall’inizio dei progetti.

Appena entrati siamo stati accolti con la presentazione dalla mostra fotografica “100 volti di Gaza” che presentava la vita e la realtà quotidiana all’interno della Striscia.

IMG-20170823-WA0026
image-52186

Letteralmente assaliti dai sorrisi di ragazzi e bambini contentissimi del nostro arrivo, abbiamo incontrato i gruppi per dare il via ai progetti della carovana. Solo in questa giornata sono state incontrate diverse crew di skaters e di rappers, 2 associazioni delle donne di Gaza e 3 circhi in cui cui offriremo un corso di cerchio e tessuto aereo. I progetti hanno preso struttura e sono pronti per iniziare, da domani saremo divisi tra il porto, dove costruiremo la rampa da skate, studio di registrazione, circhi e case delle donne.

Vi terremo aggiornati quotidianamente attraverso la pagina Facebook!


https://m.facebook.com/GazaFREEstyleFestival/

Stay tuned!

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *