RACCOLTA DI MATERIALE PER LA POPOLAZIONE DELL’EMILIA COLPITA DAL TERREMOTO

Vi ricordate il terremoto dell’Aquila, quando emersero delle intercettazioni in cui alcuni imprenditori, amici di Bertolaso e vicini al PdL, ridevano pensando al business che gli avrebbe fruttato il terremoto? Noi ce lo ricordiamo bene, perché condividevamo la rabbia e il disgusto della popolazione aquilana, che quella notte alle 3:32 non rideva affatto, mentre perdeva la casa, il lavoro, la vita… In questi giorni, mentre in Emilia cittadini e lavoratori muoiono sotto le macerie, le istituzioni stanno spendendo milioni di (nostri) euro per organizzare eventi inutili e costosi, quali parate militari e visite papali e intanto si lamentano della mancanza di soldi per gli aiuti, che tardano ad arrivare. Per questo, come sempre, crediamo che la cosa migliore da fare non sia attendere che le burocratiche procedure dello stato si mettano in moto, ma impegnarsi da subito nella solidarietà dal basso.

Dai territori colpiti dal sisma arrivano richieste di diversi materiali per sostenere le persone sfollate: ACQUA IN BOTTIGLIA, MEDICAZIONI, PANNOLINI, PANNOLONI, ASSORBENTI, LENZUOLA, COPERTE, ASCIUGAMANI, SAPONE, CARTA IGIENICA, PASTA, CIBO IN SCATOLA, OMOGENEIZZATI, LATTE IN POLVERE, GIOCHI PER BAMBINI, BIANCHERIA INTIMA, SCARPE, VESTITI PER BAMBINI, PIATTI E FORCHETTE DI PLASTICA.

Per questo, a ZAM ci stiamo attivando per raccogliere più materiale possibile da portare e distribuire direttamente nelle zone coinvolte dal terremoto. Nel caso qualcuno intendesse recarsi nelle zone in stato di emergenza per portare il proprio contributo, potremo inoltre mettervi in contatto con alcune organizzazioni che stanno operando sul territorio.

Il punto di raccolta verrà allestito a ZAM, via Olgiati 12 Milano e sarà attivo a partire da giovedì 31 maggio, dalle ore 17.00 alle 20.00.

La raccolta effettuata si coordinerà con il lavoro sul territorio fatto dal Laboratorio AQ 16 di Reggio Emilia (http://www.autistici.org/labaq16/wp/) e con le attività delle Brigate di Solidarietà Attiva (http://brigatesolidarietaattiva.blogspot.it/).

Per contributi di solidarietà:

OGGETTO: CONTRIBUTO PER INTERVENTO BSA A CAVEZZO.

FEDERAZIONE NAZIONALE BRIGATE DI SOLIDARIETA’ ATTIVA

BANCA PROSSIMA

IBAN: IT10N0335901600100000018770

Tag:

Una replica a “RACCOLTA DI MATERIALE PER LA POPOLAZIONE DELL’EMILIA COLPITA DAL TERREMOTO”

  1. […] A Milano, il centro sociale Zam ha allestito un punto di raccolta materiale (dall’acqua ai pannolini fino ai piatti di plastica), operativo da oggi. L’iniziativa è coordinata con il lavoro del Laboratorio AQ 16 di Reggio Emilia e con le attività delle Brigate di Solidarietà Attiva. Per tutte le info cliccate qui: RACCOLTA DI MATERIALE PER LA POPOLAZIONE DELL’EMILIA COLPITA DAL TERREMOTO. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *