Sciopero sociale Milano – la diretta (foto e video)

Galleria completa foto e video delle cariche contro gli studenti:
https://milanoinmovimento.com/news-stream/cariche-e-lacrimogeni-a-milano

Galleria completa delle immagini della giornata di sciopero sociale a Milano:
https://milanoinmovimento.com/news-stream/news-sciopero-sociale-milano-galleria-di-immagini

Ore 14.45 gli studenti sono ancora in assemblea davanti all’Arcivescovado. Parlano i rappresentanti delle varie scuole che hanno aderito allo sciopero sociale. Raccontano di amianto negli edicifi, aule fatiscenti, una scuola che cade a pezzi mentre la riforma vorrebbe smantellarla ancora di più.

Ore 14.17 nuovamente caricati gli studenti!! Dopo l’assemblea in Università Statale gli studenti si tavano recando presso l’Arcivescovado e la Polizia li ha nuovamente caricati! Gli studenti stavano entrando ad un incontro convocato dalla Cei e alla presenza di un rappresentante del Ministero della Pubblica Istruzione. La Polizia ha caricato in modo selvaggio, sequestrando di fatto dentro il portone numerosi studenti che erano già riusciti da entrare!

Ore 14.05 gli studenti escono dall’Università Statale per dirigersi in Piazza Fontana

Ore 13,30 assemblea studentesca all’università statale per decidere come proseguire le mobilitazioni.


Ore 13,07 il corteo riprende e passa davnti all’università Statale.
Ore 13,00 il corteo si ricompone in santo Stefano. Nell’aria ancora l’odore dei lacrimogeni

Ore 12,48 – Dopo due minuti di scontro con scudi e caschi contro manganellate la Polizia spara decine di lacrimogeni rendendo Piazza Santo Stefano un budello irrespirabile.

Ore 12,40 – Il corteo non accetta il divieto avanza e viene in contatto con la Poliza!

Ore 12,34 – La Polizia chiude le uscite di Piazza Santo Stefano che conducono su Via Larga, Piazza Fontana e dunque Duomo.

10799573_10152543653788178_574405888_n

 

 

 

 

 

Come è possibile leggere, la manifestazione degli studenti era stata regolarmente preavvisata e autorizzata sino a Piazza Fontana. Le cariche di Polizia e Guardia di Finanza hanno quindi impedito ad un corteo regolarmente preavvisato di giungere laddove era previsto che andasse.

 

 

 

Ore 12,31 – La Polizia si sposta ed il corteo prosegue in Via Laghetto.

10806874_10205414506870069_450895639_n

Ore 12,27 – La Polizia blocca senza motivo il corteo all’altezza di Via Laghetto. Non vuole farlo passare e raggiungere Piazza Fontana.

Ore 12,20 – Azione del CUT alla Statale.

Ore 12,15 – Intervento della Rete Attitudine NoExpo dal palco della FIOM:

Ore 12,05 – Sit-in davanti al Cidis per protestare contro il taglio dei fondi a causa del Patto di Stabilità.

Ore 12,01 – Nel frattempo, dal Museo del 900 in Duomo vengono calati due striscioni.

10799304_317484541786927_311479224_n

Ore 11,58 – Testa del corteo in Santa Sofia. Non si vede la corda che è ancora in Ticinese.

 

10721018_10152543423833178_947701018_n

Ore 11,45 – Il corteo prosegue nelle vie del Ticinese.

Ore 11,37 – Il corteo prosegue verso il centro.

Ore 11,20 – Sanzionato in questo momento il cantiere Expo in Darsena.

Ore 11,07 – Il corteo è ora in Viale Papiniano.

Ore 10,50 – Sanzionata la scuola privata Lanzone.

Ore 10,45 – Il corteo è ora alla fine di Via Carducci. Si può tranquillamente parlare di 10.000 persone. Vengono citate le altre piazza italiane dello sciopero.

10751836_10152543372018178_551794362_n

Ore 10,40 – Nel passaggio di fianco alla Cattolica questa viene evidenziata come istruzione privata (per ricchi) sempre sostenuta dalle varie istituzioni mentre la scuola pubblica agonizza.

Ore 10,35 – Interventi contro la Lega di Salvini ed il suo istigare la guerra tra poveri.

Ore 10,30 – Intervento dal camion di appoggio alla lotta No Canal che evidenzia l’importanza delle lotte territoriali.

Ore 10,26 – Il corteo conta ora circa 7.000 partecipanti.

Ore 10,25 – La testa del corteo è all’imbocco di Via Carducci.

10755043_10152961593663083_973509832_n

Ore 10,23 – Un fastidiosissimo elicottero volteggia sul corteo.

Ore 10,18 – Lo striscione di testa recita: “Non c’è futuro nella precarietà #iononlavorogratisperexpo saperi reddito lavoro sciopero sociale diritto allo studio”

Ore 10,15 – Il corteo si è dunque mosso da Cairoli. Tanti i cartelli degli studenti. Alcuni esempi: #io voglio fare lo studente oggi incrocio le braccia oppure #io voglio fare l’archeologo.

Ore 10,10 – Il corteo che si è lentamente strutturato sta iniziando a muoversi.

10799301_10202881685946043_783908972_n

Ore 9,53 – Lo spezzone delle scuole di Milano Est è ora in Via Manzoni. Lo striscione di testa recita “Non solo spettatori. Uniti in piazza per i veri valori”.

Ore 9,52 – Arrivato in piazza il Collettivo Compost di Monza. Lo spezzone dell’Hajech e del Donatelli si è ricongiunto in Turati con quello partito da Repubblica.

Ore 9,43 – In Porta Venezia, al corteo della FIOM, già presenti migliaia di persone.

Ore 9,41 – Lo spezzone concentratosi in Repubblica si sta muovendo per raggiungere Largo Cairoli.

Ore 9,40 – Arrivate in piazza le scuole di Rho.

Ore 9,36 – Le scuole di zona Sud partite da zona Ticinese entrano ora in Piazza.

Ore 9,31 – Allo spezzone delle scuole di Milano Sud che sta raggiungendo Cairoli da Cordusio si aggiunge un gruppo di professori con lo striscione “Scuola, basta tagli, assunzioni” firmato Coordinamento Lavoratori 3 Ottobre Milano.

Ore 9,30 – Presenti in Cairoli, oltre alle scuole già citate: Torricelli, Cremona, Falcone, Righi e Marconi.

Ore 9,27 – Al pre-concentramento delle scuole di Milano Est di Repubblica presenti Volta, Carducci e Virgilio. L’Hajech si sta muovendo verso Cairoli. In movimento anche gli spezzoni di Pascal e Caravaggio.

10717613_4813502352282_620242524_n

Ore 9,20 – Allo spezzone di Agnesi ed Oriani-Mazzini che sta risalendo Via Torino si sono aggiunti Brera e classico Manzoni.

Ore 9,15 – Passando da Piazza XXIV Maggio l’Agnesi contesta il cantiere della nuova Darsena di Expo. Il CCCp blocca la viabilità arrivando in Largo Cairoli.

Ore 9,07 – Dalle scuole arrivano le prime notizie di mobilitazione. Dopo i picchetti diversi spezzoni stanno attraversando la città per raggiungere il pre-concentramento delle scuole di Milano Est di Repubblica e quello di Largo Cairoli. Tra le scuole per ora segnalate in mobilitazione: Agnesi, Oriani-Mazzini, Leonardo Da Vinci, Vittorio Veneto, Volta più il CCCP di Piazza Abbiategrasso (il coordinamento delle diverse scuole poste in quella zona).

—-

 

 

 

1476701_303547553162571_9055260623196661891_n14 Novembre 2014. Sciopero Sociale.

Lo scontro sociale nel paese contro le politiche d’austerità è sempre più forte.

Diversi soggetti sociali si stanno mobilitando e stanno iniziando ad interagire tra loro.

La piazza dello Sciopero Sociale sarà Largo Cairoli. Le tutte blu della Fiom partiranno invece in Porta Venezia.

Oggi Milano in Movimento seguirà con una diretta le varie piazze mobilitate e le varie iniziative che verranno messe in campo nella metropoli.

Qui l’appello per la giornata di sciopero della Rete Attitudine No Expo: https://milanoinmovimento.com/primo-piano/scioperiamoexpo-anche-a-milano-incrociamo-le-braccia-incrociamo-le-lotte

Tag:

2 risposte a “Sciopero sociale Milano – la diretta (foto e video)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.