Milano – Provocazioni di Blocco Studentesco al Tenca

12376454_985635728175882_2379218925728767931_nNella giornata di ieri un gruppo di militanti di Casa Pound non certamente in età da scuola superiore ha scortato alcuni ragazzi di Blocco Studentesco al Liceo Tenca.

Pronta le reazione del collettivo della scuola che ha iniziato una serie di interventi al megafono per denunciare i due gruppi neofascisti.

La reazione del neofascisti di CP e Blocco è stata la solita: minacce, insulti e spinte a ragazzi e ragazze del Tenca.

Gli studenti del Tenca sono purtroppo abituati a fronteggiare l’aggressività fascista di Casa Pound e della sua costola studentesca.

L’anno scorso, dopo una serie di provocazioni, nel mese di Dicembre vi fu una vera e propria aggressione cui seguì una forte mobilitazione antifascista con presidio e corteo in quartiere.

Abituali anche le minacce telefoniche e sui social agli studenti della scuola da parte dei fascisti.

Lo scopo di Blocco Studentesco è quella di partecipare alle elezioni del Consiglio di fine Ottobre con una propria lista per installarsi in una scuola storicamente antifascista e sempre molto generosa nelle iniziative di lotta.

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.