fascisti

25 maggio – Alberto Brasili, la memoria per comprendere l’attualità

24 Mag , 2021 - ANTIFASCISMO, MOVIMENTI

25 maggio – Alberto Brasili, la memoria per comprendere l’attualità

25 maggio, ore 18 @ via Mascagni, Milano. Il 25 maggio 1975 a Milano veniva assassinato da cinque neofascisti Alberto Brasili. La squadraccia composta da Antonio Bega, Pietro Croce, Giorgio Nicolosi, Enrico Caruso e Giovanni Sciabicco, partì da Piazza San Babila con lo scopo di uccidere. L’aggressione fu violenta e omicida, Alberto Brasili morì per […]

21 maggio – Alberto Brasili. Restauro e memoria

20 Mag , 2021 - EVENTI

21 maggio – Alberto Brasili. Restauro e memoria

21 maggio, ore 13 @ via Mascagni, Milano. Il 25 maggio 1975 Alberto Brasili insieme alla sua fidanzata Lucia Corna, vengono aggrediti da 5 neofascisti, Antonio Bega, Pietro Croce, Giorgio Nicolosi, Enrico Caruso e Giovanni Sciabicco. Alberto viene colpito da cinque coltellate mortali e muore appena arriva al Fatebenefratelli, mentre Lucia viene gravemente ferita, una […]

Rinnoviamo la memoria antifascista – Restauro della targa a Gaetano Amoroso

26 Apr , 2021 - IN EVIDENZA

Rinnoviamo la memoria antifascista – Restauro della targa a Gaetano Amoroso

29 aprile, ore 18 @ via Goldoni, Milano. Lo scorso ottobre, insieme a Restauro Arte Memoria, abbiamo riportato ai suoi colori originali la targa dedicata a Gaetano Amoroso. Il prossimo 29 aprile, ricorderemo l’assassinio per mano fascista del nostro compagno e presenteremo il lavoro di recupero. Memoria Antifascista Un approfondimento sulla tragica vicenda di Gaetano […]

Torna il 25 aprile in piazza

25 Apr , 2021 - PRIMO PIANO

Torna il 25 aprile in piazza

Giro delle lapidi, biciclettate e tanto altro. Poi il finale con Partigiani in Ogni Quartiere. Torna il 25 aprile, ma in realtà non se n’era mai andato. Il fatto è che l’anno scorso, in pieno lockdown, è stato impossibile festeggiarlo come siamo sempre stati abituati, come era giusto e come avrebbe meritato. Sì, perché il […]

25 aprile ’45, l’insurrezione di Milano

23 Apr , 2021 - PRIMO PIANO

25 aprile ’45, l’insurrezione di Milano

L’anno scorso, per la prima volta dal 1945, non fu possibile celebrare in piazza il 25 aprile. Si trattava del 75° anniversario della Liberazione che avrebbe meritato ben altre celebrazione che non quelle quasi clandestine cui si fu obbligati per la dura legislazione emergenziale anti-Covid. Le Brigate volontarie riuscirono a portare i fiori alle lapidi […]

“Pagherete caro, pagherete tutto” – Le giornate d’aprile del 1975

16 Apr , 2021 - ANTIFASCISMO, MOVIMENTI

“Pagherete caro, pagherete tutto” – Le giornate d’aprile del 1975

A Milano, nell’aprile del 1975, l’asprezza dello scontro è elevato, non solo per le questioni sociali  ma anche per la tolleranza con cui alcune istituzione e Forze dell’Ordine mostrano nei confronti delle provocazioni fasciste. Attentati e aggressioni si ripetono, il 7 febbraio degli ordigni incendiari vengono lanciati davanti l’istituto Molinari, considerata una scuola di sinistra. […]

Spazio della Brigata Lena-Modotti in via Porpora vandalizzato dai fascisti

7 Apr , 2021 - MILANO, SPAZI

Spazio della Brigata Lena-Modotti in via Porpora vandalizzato dai fascisti

Lo spazio di lavoro della Brigata Lena-Modotti di via Porpora, teatro delle consegne settimanali e di innumerevoli attività di mutualismo con gli abitanti di Zona 3 è stato vandalizzato con una svastica. Dopo il furto della targa di Peppino Impastato nella stessa zona si è verificato un nuovo atto di intimidazione ai danni degli antifascisti […]

“Testa per dente” – I crimini di guerra degli italiani nella Jugoslavia occupata

7 Apr , 2021 - CULTURE

“Testa per dente” – I crimini di guerra degli italiani nella Jugoslavia occupata

Promosso un appello per il riconoscimento dei crimini fascisti in occasione dell’80esimo anniversario dell’occupazione della Jugoslavia. “Il trattamento da fare ai ribelli non deve essere sintetizzato nella formula ‘dente per dente’, bensì da quella ‘testa per dente!’”. Così si apriva la famigerata Circolare 3C stilata nel marzo 1942 dal generale Mario Roatta, sul comportamento che […]