Trump nei Territori occupati tra proteste e sciopero dei prigionieri


Il presidente Usa incontra Abu Mazen a Betlemme, ma per i palestinesi è la “Giornata della Rabbia”. Ieri 20 feriti negli scontri con le forze armate israeliane. Ucciso un quindicenne. Tel Aviv: “Aveva provato ad accoltellare un agente”. 37esimo giorno senza toccare cibo per 1.300 detenuti. AGGIORNAMENTO ore 13:30 Trump: “Farò tutto il possibile per […]

Pubblicato da Matteo, il 24 maggio 2017 alle 10:29

[DallaRete] Due Stati o uno? Israeliani divisi, Palestinesi disperati


Dopo l’incontro tra Trump e Netanyahu, un sondaggio dice che il 55% dei cittadini di Israele resta ancorato alla prima soluzione. I coloni: annettere senza uguaglianza. Abu Mazen nel mirino per l’incapacità di reagire nomina per la prima volta un suo vice dentro Fatah. Gerusalemme, 18 febbraio 2017, Nena News – Il caos è enorme […]

Pubblicato da Matteo, il 19 febbraio 2017 alle 12:48

Palestina_Il punto

di Mara

Iniziamo con qualche numero e temporalmente lo facciamo a partire dall’inizio di quella che i media hanno denominato “Terza Intifada”, quindi, dal primo Ottobre ad oggi: 87 sono i palestinesi uccisi dalle forze di sicurezza di Tel Aviv e 12 i cittadini israeliani uccisi da palestinesi. Hanan Ashrawi, una delle poche donne che contano nell’Olp […]

Pubblicato da Mara_MIM, il 19 novembre 2015 alle 11:45

Le parole che non ci sono. Un contributo dalla Palestina (Meri Calvelli)

di Meri Calvelli (Centro Italiano di Scambio Culturale Gaza - VIK)

La situazione di disastro infinita che vive la Palestina, non è nuova a nessuno, ma nessuno può immaginare quanto sia pesante la quotidianità in questi territori, e soprattutto nella testa della gente che ogni giorno vive l’umiliazione di un paese occupato e diviso. L’attenzione internazionale purtroppo, arriva solo quando la pazienza e la sopportazione esplodono in “atti di violenza” chiamati […]

Pubblicato da Silvia, il 15 ottobre 2015 alle 09:23

[DallaRete] Abu Mazen getta acqua sul fuoco della rabbia palestinese

di Michele Giorgio (dal manifesto)

Israele/Territori occupati. Il presidente palestinese ribadisce la sua opposizione a una nuova Intifada e riallaccia la cooperazione di sicurezza con Israele. La protesta palestinese però non si placa. Ieri scontri a Gerusalemme e nelle città vicine. La destra israeliana vuole più repressione. I pom­pieri dell’Autorità nazio­nale pale­sti­nese sono entrati in azione per impe­dire che le […]

Pubblicato da Silvia, il 8 ottobre 2015 alle 11:46

[DallaRete] E’ fatta per l’adesione della Palestina alla Corte Penale

da Nena News

L’ambasciatore palestinese all’Onu Riyad Mansour ha precisato che sarà chiesto un procedimento contro Israele per crimini di guerra a partire dallo scorso 13 giugno. Si attendono ora le sanzioni israeliane e, forse, anche quelle statunitensi contro l’Anp.  Gerusalemme, 3 gennaio 2015, Nena News – Il dado è tratto. L’ambasciatore palestinese al Palazzo di Vetro, Riyad […]

Pubblicato da Silvia, il 4 gennaio 2015 alle 16:44