West Climbing Bank – No Justice, No Peace


La sede dell’associazione Badil si trova nel centro di Betlemme, nella zona sotto controllo dell’Autorità nazionale palestinese. Dal 1998, anno della sua fondazione, decine di attivisti hanno lavorato cercando di affrontare la questione palestinese sul versante dei diritti umani. Ci racconta S., che ci accoglie al nostro arrivo: “Per noi non è corretto parlare di ‘conflitto […]

Pubblicato da Matteo, il 30 dicembre 2017 alle 11:03

Palestina – Il futuro è giovane: Ahed libera!


Ahed Tamimi ha 16 anni. Come ogni sedicenne si dovrebbe occupare della scuola, degli amici, dei suoi sogni…mentre  dal 19 Dicembre è detenuta nel carcere militare israeliano di Ofer. Sì, perché Ahed è nata in un villaggio della Cisgiordania e quotidianamente deve lottare per la sua dignità, quella della sua famiglia e del suo popolo. […]

Pubblicato da Marti del turchino, il 29 dicembre 2017 alle 01:24

«Giorno della collera», uccisi quattro palestinesi


Gerusalemme/Territori occupati. Centinaia i feriti, tra i quali anche un poliziotto israeliano accoltellato da un palestinese. Gli scontri più gravi a Gaza. La Turchia intanto preme per il riconoscimento dello Stato di Palestina. Donald Trump ha calpestato il diritto internazionale e incendiato il Medio Oriente con il suo riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele. E dopo […]

Pubblicato da Matteo, il 16 dicembre 2017 alle 11:12

Netanyahu: colonie israeliane per sempre in Cisgiordania


Il premier israeliano ha escluso categoricamente la possibilità che il suo governo possa sgomberare anche una sola colonia ebraica in Cisgiordania. Guterres (Onu): non ci sono alternative alla soluzione a Due Stati. Ma anche il segretario generale dell’Onu sa che quella soluzione ormai è impraticabile. di Michele Giorgio dal Manifesto Gerusalemme, 30 agosto 2017, Nena […]

Pubblicato da Matteo, il 31 agosto 2017 alle 12:43

Territori Occupati – Punizione collettiva per centinaia di migliaia di Palestinesi


Dopo l’uccisione di una poliziotta israeliana, venerdì sera, Tel Aviv ha revocato 250mila permessi di ingresso in Israele, arrestato 350 persone, chiuso negozi e messo sotto coprifuoco un intero villaggio. della redazione Roma, 19 giugno 2017, Nena News – La punizione collettiva è piovuta su tutti i palestinesi dei Territori Occupati: dopo l’uccisione venerdì notte […]

Pubblicato da Matteo, il 19 giugno 2017 alle 12:04

Marwan Barghouti infiamma le strade palestinesi


Migliaia ieri in strada a manifestare sostegno di detenuti palestinesi in sciopero della fame. Il leader di Fatah conferma il suo carisma anche se in carcere da 15 anni. Israele intanto annuncia l’intenzione di costruire molte migliaia di case per i coloni nella zona araba di Gerusalemme. di Michele Giorgio da Nena News Qalandiya, 29 […]

Pubblicato da Matteo, il 30 aprile 2017 alle 10:02

Una Conferenza di Pace per Israele e Palestina: quali vantaggi per il popolo palestinese? [Progetto 6220km2]


Oggi, domenica 15 Gennaio 2017, si terrà a Parigi quella che Le Monde ha definito “Una conferenza simbolica per il Vicino-Oriente”, mirante a mantenere in primo piano il dibattito sulla ricerca di una soluzione al conflitto israelo-palestinese e alla quale parteciperanno le delegazioni di 75 Paesi. Tra questi, non figurano però i rappresentanti dei due […]

Pubblicato da Matteo, il 15 gennaio 2017 alle 21:37

Palestina – 6220km2 continua


Quindici giorni sono passati e noi siamo in viaggio per tornare in Italia. Durante la nostra permanenza in Palestina abbiamo svolto varie attività con la popolazione locale, dalla pulizia delle spiagge ai workshop sulla sensibilizzazione ambientale, dalle danze beduine a una performance artistica realizzata con i giovani ballerini di Dabka. Durante le riprese del reportage […]

Pubblicato da Matteo, il 9 gennaio 2017 alle 22:55

Per le vie di Al-Khalīl (Hebron, Cisgiordania) – foto e video [Progetto 6220km2]


Al-Khalīl – La città si trova a circa 30 km a Sud di Gerusalemme lungo la dorsale dei monti della Giudea. La presenza dei coloni è duramente condannata dei Palestinesi, nonché da alcuni governi esteri e dalle Nazioni Unite per i quali la presenza di Israeliani è una violazione delle leggi internazionali. Pillole di storia: 1917 […]

Pubblicato da Matteo, il 7 gennaio 2017 alle 20:38

I colori della Dabka [Progetto 6220km2]


I colori della Dabka – Con la realizzazione di un action painting insieme ai bambini di Beith ‘Anoun il gruppo di 6220km2 ha salutato la Striscia di Gaza. Oggi siamo usciti dal valico di Erez e siamo arrivati al campo profughi di Dheisheh, sotto Betlemme, pronti a portare avanti il nostro progetto in Cisgiordania. Stay […]

Pubblicato da Matteo, il 4 gennaio 2017 alle 22:24