libro

28/06 – La forza di Antonia. Storia di una persona transgender – Presentazione libro con l’autrice @ ZAM

27 Giu , 2022 - EVENTI

28/06 – La forza di Antonia. Storia di una persona transgender – Presentazione libro con l’autrice @ ZAM

28 giugno, ore 19 @ ZAM, via Sant’Abbondo 4. “Quando una persona rivela ad un’altra persona di essere trans, abbatte il proprio muro interiore”. Bisceglie, un paesotto della Puglia diviso tra il mare, l’Adriatico, un vecchio dall’aspetto malinconico e stanco e la campagna. Antonio è un bambino timido, riservato, solitario, schivato e bullizzato dagli altri […]

“Ombre digitali sul lavoro sociale” – Socioanalisi narrativa sulle derive del Terzo settore

27 Giu , 2022 - CULTURE

“Ombre digitali sul lavoro sociale” – Socioanalisi narrativa sulle derive del Terzo settore

Esce in questi giorni questo prezioso lavoro editoriale. Un libro che mette in luce la fine del mito della cooperazione sociale. Una ricerca socioanalitica condotta da Renato Curcio con un gruppo di lavoratori e lavoratrici del Terzo settore. Un’esplorazione collettiva autogestita che mette a fuoco alcuni temi cruciali di questo delicato e importante ambito lavorativo, un […]

“Nella rete dei social”: dalla critica dell’esistente alla nascita di tecnologie liberanti

6 Giu , 2022 - CULTURE

“Nella rete dei social”: dalla critica dell’esistente alla nascita di tecnologie liberanti

Dalle reti digitali di organizzazione dei lavoratori nel Cile di Allende all’utilizzo sistematico della propaganda su Twitter nei conflitti in Medioriente, dalle teorie del complotto di Qanon alle modalità di moderazione di contenuti sulle piattaforme digitali, “Nella Rete dei Social” di Claudio Ceruti (2022, Prospero Editore, pagine 140) è un breve, denso e ambizioso saggio che […]

27/05 – Il sabir dei pirati. 1001 vicende della guerra di corsa del Mediterraneo

25 Mag , 2022 - EVENTI

27/05 – Il sabir dei pirati. 1001 vicende della guerra di corsa del Mediterraneo

27 maggio, ore 19 @ Librosteria, via Cesariano 7. Il sabir dei pirati. 1001 vicende della guerra di corsa del Mediterraneo di Federico De Ambrosis Prospero Editore E’ un romanzo storico basato sulla cronaca dei fatti reali della guerra di corsa nel Mediterraneo nel sedicesimo secolo. Un lavoro di ricerca durato quasi un decennio, basato […]

17/05 – La politica della rabbia. Per una balistica filosofica @ ZAM

16 Mag , 2022 - EVENTI

17/05 – La politica della rabbia. Per una balistica filosofica @ ZAM

“Oggi si tende a criticare la rabbia dal basso in quanto intrinsecamente impolitica e irrazionale, ma allo stesso tempo essa viene sempre più spesso invocata dall’alto e rivolta contro le persone più deboli. Questo libro, al contrario, la indaga da una prospettiva politicamente radicale ed egualitaria: la rabbia delle oppresse e degli oppressi […]. Franco […]

Il sogno della scienza perfetta

11 Mar , 2022 - CULTURE, RECENSIONI

Il sogno della scienza perfetta

Recensione di “Perché fidarsi della scienza?” di Naomi Oreskes per Bollati Boringhieri. Quando parliamo di scienza c’è un concetto che emerge tra tutti gli altri: il metodo. Nella sfera religiosa o metafisica ci imbattiamo nella dottrina. La scienza avanza nella ricerca delle leggi della natura (osservazioni, proposizioni, esperimenti, verifiche e confutazioni) mentre la religione fissa […]

“In Vietnam” – Il viaggio come spia della vita e di se stessi

15 Feb , 2022 - CULTURE, RECENSIONI

“In Vietnam” – Il viaggio come spia della vita e di se stessi

Recensione del libro “In Vietnam” di Stefano Calzati. Un libro scritto su diversi temi linguistici, dove l’ingenuità dell’adolescenza e il piacere della provocazione non si trovano solo nei ragazzi che si incontrano nelle strade di Ho Chi Minh City ma in tutto il paesaggio vietnamita. Dall’inizio alla fine incontriamo parole e frasi nelle lingue dei […]

“I furiosi anni venti”, cent’anni dopo ci risiamo?

17 Gen , 2022 - CULTURE, RECENSIONI

“I furiosi anni venti”, cent’anni dopo ci risiamo?

Recensione del libro di Alec Ross “I furiosi anni venti”. Questo libro offre una visione negativa di questo inizio secolo sostenendo che il contratto sociale sia entrato in crisi in tutti i paesi e che sia necessario rinnovarlo per risolvere le profonde iniquità presenti nel mondo. Al crepuscolo grigio delle persone che non sanno osare […]