mobilitazioni

6 giugno – Riprendere gli spazi pubblici, non abbandonarli alle destre

4 Giu , 2020 - MOVIMENTI

6 giugno – Riprendere gli spazi pubblici, non abbandonarli alle destre

Sabato 6 giugno a Milano si scende in piazza per dire che “noi la vostra crisi non la paghiamo”. L’appuntamento è alle h. 16 in San Babila. L’appello a mobilitarsi è stato lanciato dai sindacati di base Si Cobas, ADL Cobas – Lombardia e Sial Cobas e diverse realtà sociali milanesi hanno già annunciato la […]

29 gennaio 2000 – Il corteo contro via Corelli

29 Gen , 2020 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

29 gennaio 2000 – Il corteo contro via Corelli

20 anni fa gli scontri davanti al centro di detenzione. All’origine fu Martelli. Sì, perché se si vuole andare indietro nel tempo e comprendere come sono nate le basi delle politiche sull’immigrazione in Italia bisogna fare un salto indietro al 1990 con la prima legge che cercava di normare l’immigrazione in Italia. Una legge che […]

FridaysForFuture di nuovo in piazza il 29 novembre!

7 Ott , 2019 - PRIMO PIANO

FridaysForFuture di nuovo in piazza il 29 novembre!

Il movimento Fridays for Future Italia, rappresentato nella seconda assemblea a Napoli da oltre 80 assemblee locali, ha condiviso queste posizioni per rilanciare la lotta per la giustizia climatica. Per noi la giustizia climatica è la necessità che a pagare il prezzo della riconversione ecologica e sistemica sia chi fino ad oggi ha speculato sull’inquinamento […]

MilanoOltreiConfini

14 Giu , 2019 - MIGRANTI, MOVIMENTI

MilanoOltreiConfini

Il report del NoCpr Lab dell’8 giugno. L’incontro di persone di età, provenienza geografica, politica ed esperienze di vita diverse, con l’unico scopo comune di reagire, superando distinzioni, divergenze e confini mentali e non, e di costruire in condivisione strategie e pratiche di mobilitazione. Perché i tempi lo richiedono, anzi lo esigono. Sono state individuate […]

NO CPR Lab – Strategie e pratiche di mobilitazione diffusa

4 Giu , 2019 - PRIMO PIANO

NO CPR Lab – Strategie e pratiche di mobilitazione diffusa

Strategie e pratiche comuni di mobilitazione diffusa. Sabato 8 giugno 2019, dalle ore 10 @ Lambretta, via Edolo 10. L’Appello condiviso mesi fa dalla Rete Mai Più Lager – No CPR, nei primi mesi di vigenza del D.L Salvini “Immigrazione-Sicurezza”, è stato fin qui oggetto di approfondita analisi ed applicazione e ha mosso i suoi […]

Dall’8 marzo milanese al 30 marzo a Verona

22 Mar , 2019 - MILANO, MOBILITAZIONI

Dall’8 marzo milanese al 30 marzo a Verona

Milano, Roma, Napoli, Torino, per citare le piazze più numerose. Una marea determinata, giocosa, agguerrita, danzante, urlante, combattiva e resistente ha inondato l’8 marzo le strade delle città italiane. Un movimento non solo nazionale, ma internazionale. Un movimento che da tre anni a questa parte ha deciso di riaffermare con forza il carattere di lotta […]

NoCpr – Verso il 16 febbraio

21 Gen , 2019 - PRIMO PIANO

NoCpr – Verso il 16 febbraio

Una mobilitazione ed una resistenza continua, radicale e unitaria: è il patto siglato il 19 gennaio durante l’Assemblea Generale indetta dalla rete Mai più Lager – No ai Cpr che ha visto la partecipazione di decine e decine di realtà, arrivate da tutta Italia, per continuare a costruire insieme l’opposizione dal basso all’apertura di Centri […]

Una scossa potente per aprire i porti e le menti

7 Gen , 2019 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Una scossa potente per aprire i porti e le menti

Pur non avendo un permesso balliamo lo stesso! Milano, capitale della moda, ossessionata dalle vetrine e dal suo centro nevralgico, sembra aver dimenticato soprattutto negli ultimi anni le sue periferie più popolari, ridotte a quartieri dormitorio abbandonati a se stessi. Sin dalla messa in atto di Expo 2015, nel capoluogo lombardo, come in altre città […]

14/12 – Corteo studentesco

13 Dic , 2018 - STUDENTI

14/12 – Corteo studentesco

Continuano le mobilitazioni dell’autunno studentesco. Nei giorni in cui il governo del cambiamento (?) alza bandiera bianca nello scontro con l’Europa sulla manovra finanziaria dimostrandosi, secondo tradizione italiana, forte coi deboli e debole coi forti e mentre settori della società italiana danno segni di risveglio o ripropongono con tenacia la loro forza come dimostrato recentissimamente […]