Vie d’Acqua – Tra presidi diffusi e trattativa traballante

 

1497526_206104019578164_1426640226_nDopo che ieri, nonostante le istanze della cittadinanza, sono state tagliate una decina di piante di grosse dimensioni sui due lati di Via Novara, questa mattina già dalle 7 è iniziata una presenza attiva al Parco di Trenno.

Nonostante la pioggia alcune decine di persone sono entrate nel cantiere appendendo sulla ruspa lo striscione No Canal. Volantinaggi diffusi e rallentamento del traffico in ingresso a Milano. Gli operai, che erano a colazione a Trenno, non si sono fatti vedere.

Successivamente, rapido spostamento in zona Forze Armate (Parco delle Cave) per un falso allarme taglio piante su quel versante.

Il volantinaggio è poi proseguito al Parco Pertini.

Il Comune, seppur con passi timidi e limitati, prosegue quindi i lavori per le Vie d’Acqua, rallentati dalla presenza dei No Canal.

Sabato 18 biciclettata da Bisceglie a Bonola.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.