“Aldo dice 26×1” – Diamo i numeri…col censimento!

Riprendiamo un comunicato dell’Unione Inquilini sul censimento degli abitanti del Residence sociale “Aldo dice 26×1” effettuato dal Comune di Milano. Come già riportato qualche giorno fa, negli ultimi tempi si sono diffuse le notizie di un imminente sgombero di questa preziosa esperienza sociale.
—–
Ieri (lunedì) 13 agosto 2018 il Comune di Milano con il supporto della Cooperativa Spazio Aperto e la polizia locale hanno effettuato il censimento degli abitanti di “Aldo dice 26×1”.
Gli abitanti censiti:
NUCLEI CENSITI 55
MINORI 72
TOT. INQUILINI 167
MANCANO:
NUCLEI 7
MINORI 9
TOT. INQUILINI 16
CON I NUCLEI MANCANTI IL RESIDENCE E’ ABITATO DA:
NUCLEI 62
MINORI 81
TOT. INQUILINI 183
Questi sono i numeri reali ed è la situazione attuale.
Nel caso di uno sgombero tutte queste persone finirebbero in mezzo ad una strada, perché siamo certi, i fatti parlano chiaro, il Comune non ha soluzioni alternative valide e dignitose.
Noi saremo pronti, speriamo in una soluzione che ci permetta di continuare il nostro prezioso lavoro in Via Oglio 8, dopodichè non faremo mai finire le famiglie per strada.
Noi siamo pronti, il comune lo sarà?
Chi vivrà, vedrà (cit.)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.