Assemblea Nazionale Costituente – Fridays for Future Italia

#FridaysForFuture si incontra in Assemblea Nazionale a Milano sabato 13 aprile per discutere la direzione che deve prendere in Italia questo grandissimo movimento che il 15 marzo ha riempito le piazze d’Italia e del mondo!

Sarà l’occasione per un primo confronto tra tutte le assemblee cittadine di #FridaysForFuture che sono nate in queste settimane. Dovremo darci dei meccanismi di funzionamento e discutere del secondo Sciopero Mondiale per il futuro del 24 maggio.

L’assemblea si terrà presso l’Università Statale di Milano in Aula Magna Levi sabato 13 aprile dalle ore 9.00 alle ore 19.00.
Per partecipare compila questo form -> https://forms.gle/PNV2ZLThqxVs5xv17

L’Assemblea sarà preceduta da una grande conferenza scientifica aperta a tutta la cittadinanza venerdì 12 aprile alle ore 20.30 in Aula Magna Levi in via Valvassori Peroni a Città Studi.

Evento FB della conferenza scientifica -> shorturl.at/zKX26

Vi chiediamo di segnalare la vostra eventuale partecipazione anche alla conferenza scientifica compilando lo stesso form dell’Assemblea Nazionale -> https://forms.gle/PNV2ZLThqxVs5xv17

Domenica 14 aprile alle ore 10.00 nei pressi della sede centrale dell’Università degli Studi di Milano, in via Festa del Perdono si terrà una conferenza stampa per associazioni, sindacati e giornalisti.

Tag:

Una replica a “Assemblea Nazionale Costituente – Fridays for Future Italia”

  1. SILVIO DI GIORGIO ha detto:

    Condivido in pieno tutte le tematiche ambientaliste e del cambiamento climatico.
    Speriamo che il Movimento giovanile mondiale diventi non solo uno straordinario strumento di consapevolezza diffusa tra i giovani di tutto il mondo, che lo stesso contamini anche menti e coscienze di generazioni più grandi ed anziane.
    Ma sopratutto scuota e riorienti abitudini di vita, comportamenti umani, sociali e politici, interessi economici verso obiettivi di salvaguardia dell’ambiente e della vita del pianeta.
    Quindi ben vengano manifestazioni ed azioni promotrici da parte del Movimento F.F.F..
    Servono non solo azioni organizzative, costituenti, informative, comunicative e promozionali, ma anche di raccordo con comitati scientifici, di ricerca, studi ed analisi molto approfondite ed accurate sul fenomeno del cambiamento climatico.
    Tantissimi auguri da parte di un 70enne e buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *