[DallaRete] Almeno 35 morti e 70 feriti negli attacchi al Newroz di Hasake

heseke-erisa-bombeyi-51-620x364-630x325Almeno 35 persone sono morte e 70 sono rimaste ferite nei multipli attacchi alle celebrazioni del Newroz (nuovo anno curdo) nella città nel cantone di Cezira di Hasake, nel Rojava-Kurdistan occidentale (Siria settentrionale).

Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani un IED (ordigno esplosivo improvvisato) è esploso nell’area delle celebrazioni del Newroz ad Hasake, e poi un sospetto membro di una banda ISIS si è fatto esplodere nel quartiere di Al-Mufti della stessa città, dove le celebrazioni del Newroz si svolgevano.

È stato riferito che molte persone gravemente ferite sono state condotte nei vicini ospedali e che è stato fatto un appello urgente per il sangue. Le bande di ISIS stanno minacciando di trasformare il Newroz in un bagno di sangue e oggi hanno decapitato tre combattenti peshmerga nel Kurdistan del sud, con il ricatto che se le celebrazioni del Newroz continueranno, bruceranno altri 21 peshmerga.

Reports continuano ad arrivare e il bilancio delle vittime è destinato ad aumentare.

http://www.retekurdistan.it/2015/03/almeno-35-morti-e-70-feriti-negli-attacchi-al-newroz-di-hasake/#.VQ052fl5OSp

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.