Blockupy Francoforte – 18 Maggio [Aggiornamenti in diretta]

Clicca qui per vedere i video da Francoforte.
15.15 Sono in corso assemblee e incontri in università. La situazione sembra per ora tranquilla. Giunge pero’ la notizia che gli italiani fermati ieri (circa 80 persone) hanno avuto diffida a circolare all’interno della città di Francoforte, pena procedimento penale immediato. Di fatto viene loro impedito di partecipare alle manifestazioni.

14.00 In Münchener strasse la polizia blocca e identifica chi cerca di andare verso la stazione.

13.35 Il bilancio definitivo della mattinata è di 200 arresti. Intanto partono le prime manganellate davanti alla stazione dove si sono radunati i manifestanti. Tutte le vie d’accesso alla BCE risultano chiuse dalla polizia.

13.30  Confermati in Italia due appuntamenti per dimostrare solidarietà agli arrestati: a Roma ore 15 sotto l’ambasciata tedesca in via San Martino della Battaglia, a Milano ore 17 sotto l’ambasciata tedesca in via Solferino. A Rimini è stato indetto un presidio alle ore 18 di questa sera.

13.20  In prossimità di Baseler Strasse la polizia tenta di bloccare una 50ina di manifestanti. continuano le azioni di repressione contro qualsiasi forma di dissenso.

12:55 Appuntamento stasera alle 18:00 all’Università Bockenheim per aggiornamenti e novità sul corteo di domani.

12:39 Il presidio in Leucher Strasse si è trasformato in un corteo. Continuano ad affluire persone, ora sono circa un centinaio. Tra i manifestanti moltissimi italiani sfilano cantando  “Bella ciao” e cori “No Tav”. Il gruppo si dirige verso la BCE.

12:35 Secondo un comunicato ufficiale della Polizia sono 190 gli attivisti arrestati fino ad ora. Si procederà ai trasferimenti in diversi centri di detenzione, tra cui Wiesbaden e Giessen.

12:17 In Leucher strasse si sta svolgendo un presidio con musica e cori. La polizia sta fermando i manifestanti e li sta portando via uno ad uno.

12:09 Continua l’assemblea che si sta tenendo in questo momento in piazza. Nel frattempo un’azione di Blockupy ha bloccato l’autostrada nei pressi dello svincolo Frankfurt-West. Già due chilometri di coda.

11:56 Sgomberato il sit-in tra l’Untermainanlage e la Wilhelm-Leuschner-strasse. Per chi conosce il tedesco aggiornamenti in diretta su Frankfurten Rundschau.

Ascolta il collegamento dal presidio davanti alla BCE.

11:37 Arriva l’autorizzazione a presidiare la torre per svolgere un’assemblea. Sembra che sia intervenuto un parlamentare per evitare lo sgombero della piazza.

11:18 Polizia in assetto antisommossa davanti alla BCE. Schierati cavalli, blindati e ruspe. Nel frattempo altri manifestanti tentano di raggiungere il presidio.

11:00 La polizia avvisa i manifestanti che l’assembramento sotto la BCE non è autorizzato e ordina di allontanarsi. Un altro camion idrante viene posizionato in piazza.

10:45 I manifestanti che occupavano il ponte Untermain hanno aggirato il blocco della polizia raggiungendo gli altri attivisti al presidio sotto la BCE.

10:35 Un camion idrante entra nella Willy-Brandt-Platz

10:32 Altre centinaia di persone si dirigono verso il presidio sotto la torre della BCE. La polizia esce dalle transenne per circondare i manifestanti. Un gruppo di attivisti con impianto di amplificazione tiene un comizio mentre la polizia li accerchia.

Dal sito di Global Project (http://www.globalproject.info/) il video dei cortei di queste ore:

 

10:27 Dentro le transenne intorno alla BCE idranti, guardie a cavallo, cani e defender da sfondamento. Intanto circa 80 attivisti circondati ai piedi della Messeturm vengono trasferiti in un punto di raccolta di arrestati.

10:22 Anche il ponte Friedensbrueke è occupato come molte altre vie della zona Westend

10:16 Mentre un centinaio di manifestanti è riuscito a bloccare il grattacielo della BCE, circa duecento poliziotti stanno cercando di fermare gli attivisti che si dirigono ad occupare il ponte Untermain

10:11 Raggiunta la sede della BCE dagli attivisti, l’intero distretto finanziario è bloccato da manifestanti e sbarramenti della polizia. Intanto altre 2.000 persone sono partire dall’Università verso il centro. Il corteo si è diviso in cinque “dita”, sono completamente circondati dalle forze dell’ordine.

10:00 Piccoli gruppi di manifestanti riescono a sfuggire alla polizia e si dirigono verso il centro e la BCE

9:40 Oltre duemila persone sono partite dalla stazione per manifestare nelle vie intorno al centro finanziario. La polizia insegue e blocca i manifestanti, che vengono portati via a gruppi di cento.

9:18 Fermate delle metropolitane bloccate, polizia ovunque. Gli elicotteri sorvolano il centro della città.

9:02 L’Università è stata rioccupata dopo lo sgombero di ieri. Continuano assembramenti non autorizzati per la città. Gli italiani fermati ieri sono sotto DASPO fino a domenica, cercheranno oggi di farsela revocare.

8.45 Il corteo blocca strade e traffico. Partecipano sempre più persone. In testa una clown army insegue i poliziotti.

8:38 Un migliaio di persone è partito dal blocco verso Piazza della Repubblica in corteo non autorizzato. Cori e urla contro la BCE. Deviazioni improvvise verso la città finanziaria e altre vie per disorientare la polizia che segue i manifestanti.

8:30 Qualche centinaia di manifestanti si trova ora davanti alla Stazione Centrale in via Karlstrasse.

8.00 Continuano anche stamattina i fermi dei manifestanti che cercano di raggiungere le vie di Francoforte verso la torre della BCE. Il quartiere finanziario è completamente transennato, fortissima militarizzazione della zona, polizia ovunque.

Ieri giornata di identificazioni e arresti: https://milanoinmovimento.com/primo-piano/blockupy-francoforte-17-maggio. Alcuni manifestanti saranno processati per direttissima.

 

Tag:

Una replica a “Blockupy Francoforte – 18 Maggio [Aggiornamenti in diretta]”

  1. […] 19 maggio (Aggiornamento in diretta) ShareTweetvar addthis_config = {"data_track_clickback":true};- Diretta di venerdì 18 maggio – Diretta di giovedì 17 maggio ————————- Ieri è […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *