Gaza Freestyle Festival vs. sfigati fascisti

Scritte fasciste dementi al Parco Lambro.

Scenario penoso quello presentatosi questa mattina sotto gli occhi delle ragazze e dei ragazzi del Gaza Freestyle Festival presentatisi di buona mattina ad allestire le strutture per le iniziative di questo pomeriggio del Gaza/Milano Freestyle Festival.

Una serie di scritte e disegni dementi hanno deturpato i murales disegnati gli scorsi giorni sulla pista da skate del parco Lambro il tutto a firma LS ovvero Lotta Studentesca, la propagine studentesca di Forza Nuova.

Tra i disegni possiamo annoverare una serie di organi sessuali maschili che la dice lunga su quanti problemi alberghino nelle menti frustrate dei camerati.  In aggiunta celtiche e scritte da rimandati alle elementari come: “Fuck skate sfigati”.

Questo il laconico comunicato del Gaza Freestyle Festival:

Un gesto codardo in pieno stile neofascista.

Anche stavolta cercano di metterci il bastone tra le ruote e rovinare la nostra iniziativa a sostegno di Gaza e dei Territori occupati, ma il Gaza Freestyle Festival non si fa intimorire!

Tutti al parco Lambro per una giornata in sostegno della Palestina a ritmo di hip hop e freestyle, con tanta musica, skate, teatro e torneo di calcio antirazzista fino a stanotte.

Se possiamo aggiungere un paio di considerazioni ci verrebbe da dire che a confronto con la dignità, la forza, il coraggio, la vitalità e la voglia di libertà dei giovani di Gaza quello che emerge da chi ha fratto queste scritte è un orizzonte di vita miserabile…giusto a livello delle fogne.

La seconda è che già nei giorni passati qualcuno aveva soffiato sul fuoco…  Marco Cagnolati, consigliere di Zona 3 di Forza Italia, in cerca di un po’ di visibilità, si è scagliato contro la festa straparlando di “rave al parco Lambro” con la solita ridda di commenti da odiatori da social. Ci permettiamo di dargli un consiglio. Forse sarebbe meglio, prima di riempirsi la bocca della parola legalità, se si occupasse dello stato del suo partito a Milano, visti i recenti (ma anche passati…è una tradizione!) arresti e scandali per corruzione…

Noi di MiM saremo al Lambro!

Tag:

Una replica a “Gaza Freestyle Festival vs. sfigati fascisti”

  1. CARLO FRANCO ENZO ha detto:

    IL SOLITO squallido attestato dI questa banda dI cialtroni decerebrati lugubri fantasmi di un passato ingloriosamente sepolto col boia di Predappio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *