abusi

Onu: i soldati israeliani, non i palestinesi, hanno ucciso Shireen Abu Akleh

26 Giu , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Onu: i soldati israeliani, non i palestinesi, hanno ucciso Shireen Abu Akleh

Dopo le conclusioni raggiunte dalle indagini svolte nelle scorse settimane dalla Cnn, dal New York Times e dall’Autorità nazionale palestinese sull’uccisione di Shireen Abu Akleh, anche l’Ufficio dell’Alto Commissario Onu per i diritti umani attribuisce a Israele la responsabilità dell’uccisione della giornalista palestinese di Al Jazeera, colpita alla testa da un proiettile mentre lo scorso 11 maggio seguiva una […]

Venti anni dopo, Israele costruisce un nuovo Muro in Cisgiordania

23 Giu , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Venti anni dopo, Israele costruisce un nuovo Muro in Cisgiordania

Con l’attenzione puntata sul primo passo ieri alla Knesset verso lo scioglimento del parlamento e le elezioni anticipate (ad ottobre), il Ministro della difesa Benny Gantz ha annunciato la costruzione di un altro Muro israeliano, allo scopo di isolare ulteriormente il territorio settentrionale della Cisgiordania. In quella stessa porzione di terra palestinese, venti anni fa […]

La Cedu conferma le condanne ai poliziotti della Diaz

8 Mag , 2022 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

La Cedu conferma le condanne ai poliziotti della Diaz

La Corte Europea dei Diritti Umani ha chiuso le porte a ogni ipotesi di revisione del processo che portò alla condanna in appello di un certo numero di funzionari della Polizia di Stato accusati di falso per le violenze e le torture nella scuola Diaz. Il processo, secondo i giudici di Strasburgo, si è svolto […]

Depistaggio Cucchi, condanne per tutta la catena di comando

8 Apr , 2022 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

Depistaggio Cucchi, condanne per tutta la catena di comando

Dopo le condanne definitive per l’omicidio, nuove condanne per l’Arma dei Carabinieri. Dodici minuti: tanto ci mette il giudice monocratico della VIII sezione penale di Roma, Roberto Nespeca, a leggere il dispositivo della sentenza. Dopo otto ore di camera di consiglio, nell’aula bunker di Rebibbia viene pronunciata più e più volte la parola «condanna». Ed […]

23 Febbraio 1986, l’omicidio di Luca Rossi

23 Feb , 2022 - MILANO

23 Febbraio 1986, l’omicidio di Luca Rossi

Oggi alle 18 presidio in piazzale Lugano. Ieri pomeriggio un corteo ha ricordato a Roma la tragica vicenda dell’omicidio per mano fascista di Valerio Verbano avvenuto il 22 febbraio 1980. Oggi purtroppo tocca alla nostra città ricordare un tragico episodio avvenuto negli anni Ottanta. Stiamo parlando dell’omicidio di Luca Rossi. La sera del 23 febbraio […]

Abolire il carcere?

21 Gen , 2022 - IN EVIDENZA

Abolire il carcere?

Come mai così tante persone sono potute finire in prigione senza che ciò sollevasse dibattiti importanti sull’efficacia della detenzione? Un gruppo superiore alla popolazione di molti paesi trascorre la propria esistenza rinchiuso tra 4 mura, molto spesso con regole che impediscono il movimento a causa degli spazi angusti, a guardare fazzoletti di cielo tra sbarre […]

Bambino palestinese ucciso, un video incastra i soldati israeliani

6 Ago , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Bambino palestinese ucciso, un video incastra i soldati israeliani

Un video reso pubblico ieri dall’organizzazione israeliana per i diritti umani B’Tselem mostra il momento dell’uccisione del 12enne palestinese Mohammed al-Alami, lo scorso 28 luglio a Beit Ummar, nella Cisgiordania occupata. Le immagini di una telecamera di sorveglianza dimostrano che l’esercito israeliano «non aveva ragione di aprire il fuoco», ha commentato B’Tselem in un comunicato. […]

“Delle pene senza delitti”, viaggio nell’inferno di Corelli

30 Lug , 2021 - PRIMO PIANO

“Delle pene senza delitti”, viaggio nell’inferno di Corelli

Presentati due esposti che chiedono il sequestro preventivo del Cpr. Chiunque sia dotato di un cuore e di un minimo di umanità non può non commuoversi e provare vergogna di fronte a film e serie che documentano la condizione degli schiavi nell’America dell’Ottocento. Allo stesso modo ci indigniamo per gli abusi quotidiani dei vari organi […]

Milano, due esposti contro il Cpr: ipotesi di torture e abusi d’ufficio

29 Lug , 2021 - MIGRANTI, MOVIMENTI

Milano, due esposti contro il Cpr: ipotesi di torture e abusi d’ufficio

Nello schermo della videosorveglianza interna un uomo in un cortile si fa dei tagli su tronco e braccia, mentre in un corridoio vicino agenti anti-sommossa si preparano a intervenire. La sequenza è avvenuta nel Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Milano, ma riflette la quotidianità anche degli altri Cpr. Ne abbiamo notizia solo perché […]