Netanyahu

IL DEAL DI TRUMP PORTERÀ ALLA PERDITA DELLA MIA TERRA

23 Giu , 2020 - L'ALMANACCO

IL DEAL DI TRUMP PORTERÀ ALLA PERDITA DELLA MIA TERRA

Nel mese di gennaio, alla Casa Bianca, il presidente americano Donald Trump ha svelato il suo Deal of the Century, a fianco del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Questo piano avrebbe il proposito di risolvere il conflitto fra israeliani e palestinesi e raggiungere così la pace. Durante la cerimonia organizzata per l’annuncio del Deal, la […]

Palestina 2020 – Storia di un popolo cancellato sotto gli occhi dell’Occidente

2 Mag , 2020 - IN EVIDENZA, INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE, PRIMO PIANO

Palestina 2020 – Storia di un popolo cancellato sotto gli occhi dell’Occidente

Diario del 2 Maggio 2020 Sembra che la fine si stia avvicinando, che l’annessione di gran parte dei Territori occupati illegalmente da Israele nel 1967 verrà ufficializzata quest’estate. Non riesco a non pensare alla storia dei miei nonni, alle loro sofferenze, ai campi profughi e alla diaspora. Sento rabbia e dolore, come può accadere sotto […]

Imminente via libera Usa all’annessione della Cisgiordania

30 Apr , 2020 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Imminente via libera Usa all’annessione della Cisgiordania

L’annessione unilaterale a Israele di una buona porzione della Cisgiordania distruggerà, tra le altre cose, il trattato di pace israelo-giordano del 1994 e minerà le fondamenta del regno hashemita? La possibilità è concreta, spiega l’ammiraglio in pensione Ami Ayalon, ex capo dello Shin Bet, il servizio di sicurezza, che assieme ad altri 220 ex alti […]

Netanyahu incriminato. «Vogliono farmi cadere»

22 Nov , 2019 - IN EVIDENZA

Netanyahu incriminato. «Vogliono farmi cadere»

Dopo l’ennesimo regalo da parte dell’amministrazione Trump che, senza pudore, ha dichiarato che le colonie illegali non violano il diritto internazionale una nuova, pesante tegola colpisce Netanyahu. Un articolo di Michele Giorgio da il Manifesto del 22 novembre 2019: Il procuratore generale, Avichai Mandelblit, ha annunciato ieri l’incriminazione del premier per corruzione in tre distinti […]

Gaza: sale il bilancio delle vittime

14 Nov , 2019 - PRIMO PIANO

Gaza: sale il bilancio delle vittime

La politica interna israeliana giocata sulla pelle dei palestinesi. Continua a salire il bilancio dei morti sotto i bombardamenti israeliani a Gaza. Nonostante i media si siano prontamente concentrati a documentare i missili di risposta partiti dalla Striscia, a pagare con il sangue sono ancora i palestinesi. Ieri sono state uccise altre 13 persone, portando […]

Netanyahu inaugura l’insediamento “AlturediTrump”

17 Giu , 2019 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Netanyahu inaugura l’insediamento “AlturediTrump”

La cerimonia, che si è svolta ieri sulle Alture del Golan che Tel Aviv ha occupato nel 1967 e ha annesso illegalmente nel 1981, è un ringraziamento per le politiche nettamente filo-israeliane del presidente Usa. La moglie di Netanyahu, intanto, ha ammesso di aver fatto uso di denaro pubblico per fini privati e ha patteggiato […]

L’inaffondabile Netanyahu e Israele sempre più a destra

11 Apr , 2019 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

L’inaffondabile Netanyahu e Israele sempre più a destra

Mentre Erdogan esce malconcio dalle elezioni amministrative e pensa di rilanciarsi utilizzando lo spauracchio buono per tutte le stagioni: i Curdi, il leader israeliano Netanyahu risorge per l’ennesima volta e, nonostante i guai giudiziari, vince le elezioni grazie al sostegno delle liste di estrema-destra. Presentiamo due articoli di Michele Giorgio usciti sul Manifesto dell’11 aprile. […]

Israele/Palestina – La politica di Netanyahu tra attacchi militari e pena di morte selettiva

13 Nov , 2018 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Israele/Palestina – La politica di Netanyahu tra attacchi militari e pena di morte selettiva

Lo scorso 9 novembre i media israeliani hanno diffuso la notizia che il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha approvato un progetto di legge che consentirebbe l’esecuzione di prigionieri palestinesi detenuti nelle carceri israeliane. Secondo quanto riferito, nel corso della domenica Netanyahu ha dato il via libera ai membri di Likud, il partito nazionalista liberale […]