[News] Ennesima precettazione a Milano

1431555340-0-milano-sciopero-prefetto-precetta-lavoratori-atm
image-36800

Continuano gli atti di forza della Prefettura di Milano sul fronte degli scioperi.

Ieri pomeriggio il Prefetto Tronca ha firmato la precettazione per macchinisti e tranvieri milanesi in vista dello sciopero di venerdì. Domani era infatti prevista un’agitazione dei mezzi pubblici indetta dall’USB. Lo sciopero era proclamato su alcune tematiche a livello nazionale come il contratto ormai scaduto da 8 anni (!!!) e le politiche del lavoro del governo Renzi, in primis il Jobs Act. A questo si aggiungono le tensioni nei depositi milanesi legate alle vicende di Expo.

Ed è proprio “l’emergenza Expo” il comodo paravento dietro il quale si trincerano le autorità per intervenire contro uno dei fondamentali diritti democratici: quello dello sciopero.

L’agitazione, secondo la Prefettura, oltre a congestionare il traffico in città avrebbe reso difficile l’accesso al sito dell’Esposizione recentemente inaugurato. Una precettazione si era avuta già un mese fa. In quell’occasione la scusa ufficiale era il Salone del Mobile.

Va ricordato che l’ultimo sciopero dei mezzi pubblici milanesi era stato molto partecipato. Indice di un crescente stato d’insoddisfazione.

Il grande evento diventa quindi, come previsto, elemento di ipoteca di alcune delle garanzie fondamentali del mondo del lavoro.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *