Milano Strikes for the Planet!

Il 15 marzo anche Milano si ferma per gridare che non c’è più tempo da perdere! Il pianeta ha caldo ed esige provvedimenti efficaci per garantirci il futuro.

Venerdì 15 marzo 2019 in tutto il mondo avrà luogo il Global Strike for Future, lo sciopero generale per il clima a cui hanno aderito 40 Paesi tra i quali l’Italia. La mobilitazione si ispira alle azioni di Greta Thunberg, l’attivista quindicenne che ha scosso il mondo con le sue parole alla COP24 e con la sua presenza ogni venerdì davanti al Parlamento svedese.

A scendere in piazza nel capoluogo lombardo sarà Milano per il Clima, la rete di realtà ambientaliste, studentesche e di cultura sociale che operano su tutto il territorio milanese, nata dall’esigenza di intraprendere un percorso condiviso per affrontare la crisi climatica con la partecipazione di tutta la società civile.

Le realtà aderenti a Milano per il Clima organizzano eventi nell’arco dell’intera giornata del 15 marzo, dal corteo studentesco delle 9.00 alle iniziative in piazza delle 12.00, culminanti alle ore 18.00 con @MILANO STRIKES FOR THE PLANET in PIAZZA CAIROLI.
Si potrà partecipare in modo creativo portando cartelli e strumenti musicali!
Chiediamo azioni concrete volte alla salvaguardia dell’ambiente, per la mitigazione del surriscaldamento globale e l’adattamento ai cambiamenti climatici.
In Polonia sono stati 3.000, in Belgio 70.000, ora tutto il mondo si sta mobilitando.
A Milano, SE FEM? È l’ora di svegliarci!

Collaborano a Milano per il Clima:
> AISA sezione Milano-Bicocca
> ClimateEngage
> CORE-lab
> ECOREBEL
> Fridays For Future Milan Italy
> Greenpeace gruppo locale Milano
> Legambiente Lombardia
> Lipu Milano
> Manitese Milano
> MSOI Milano
> RECUP
> Resilient GAP
> Rete della Conoscenza Milano
> TempoZero – Cambiamenti Climatici

Le iniziative del 15 marzo sono apartitiche.
Lista delle adesioni in continuo aggiornamento.
Per info:
milano4clima@gmail.com

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.