rivolta

Palestina, un anno fa

13 Mag , 2022 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Palestina, un anno fa

Un anno esatto fa a Milano e in diverse altre città di Italia, manifestanti solidali con la causa palestinese sono sces* in piazza per chiedere la fine dei bombardamenti su Gaza e la fine delle violenze nella Palestina occupata. Con l’inizio del Ramadan, l’anno scorso, le violenze dell’esercito israeliano nel quartiere di Sheik Jarrah a […]

Arrestati studenti del movimento contro l’Alternanza Scuola-Lavoro a Torino

12 Mag , 2022 - STUDENTI

Arrestati studenti del movimento contro l’Alternanza Scuola-Lavoro a Torino

Le mobilitazioni erano nate in risposta alla morte dei due giovani durante uno stage in Alternanza Scuola-Lavoro, a Torino la prima manifestazione era stata duramente repressa da parte della violenta gestione di piazza con il risultato di decine di feriti tra studenti e studentesse. Nei mesi successivi si sono susseguite occupazioni di istituti scolastici e […]

Le lezioni delle Cinque giornate

20 Mar , 2022 - IN EVIDENZA, MILANO

Le lezioni delle Cinque giornate

174 anni fa, in questi stessi giorni, i milanesi insorsero contro gli occupanti dell’Impero austroungarico. Le famose 5 giornate di Milano. La storia è ben nota e in caso contrario è caldamente consigliato un ripasso di una delle pagine più significative del Risorgimento italiano, da cui fuoriuscirono personaggi che ancora riecheggiano nei navigatori quando giriamo […]

Rojava – Continua la battaglia contro ISIS ad Hasakah

25 Gen , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Rojava – Continua la battaglia contro ISIS ad Hasakah

Almeno 180 tra detenuti e 27 membri delle Forze Democratiche Siriane (FDS), sono morti da quando i miliziani dello Stato Islamico hanno attaccato la prigione, il 20 gennaio, nel tentativo di liberare alcuni membri dell’organizzazione terroristica. L’amministrazione autonoma della Siria settentrionale e orientale ha sottolineato che secondo informazioni documentate, lo Stato turco era direttamente collegato […]

Gabriel Boric presidente, sfida di una generazione. Il Cile approva

21 Dic , 2021 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

Gabriel Boric presidente, sfida di una generazione. Il Cile approva

«Spero che faremo meglio» è stata la frase con cui Gabriel Boric, prossimo presidente del Cile, ha chiuso la comunicazione virtuale con Sebastián Piñera, che dovrà consegnargli la fascia presidenziale l’11 marzo. Boric, nato 35 anni fa sotto la dittatura di Augusto Pinochet, da militante delle proteste studentesche del 2011 è riuscito a proiettarsi verso […]

La Corte Suprema israeliana ci riprova, Sheikh Jarrah dice no

6 Ott , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

La Corte Suprema israeliana ci riprova, Sheikh Jarrah dice no

«Quella che propongono i giudici israeliani è una soluzione che contiene molte insidie e ben poche possibilità per noi. Abbiamo tempo sino al 2 novembre per decidere ma il fatto che la proprietà dei terreni e quindi delle nostre case sarà comunque assegnata ai coloni israeliani non ci piace e ci spinge al rifiuto». Yacoub Abu […]

Cosa succede in Tunisia?

29 Lug , 2021 - AFRICA, INTERNAZIONALE

Cosa succede in Tunisia?

Dicembre 2010: Mohamed Bouzizi, un giovane ambulante a cui la Polizia aveva sequestrato la merce, la licenza e la bancarella su cui lavorava, si è dato fuoco davanti alla sede del governatorato di Sidi Bouzid. Il suo gesto disperato accende ulteriormente le piazze tunisine, già infiammate dalle proteste per la crisi economica e la corruzione […]

Pestaggi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Misure cautelari contro gli agenti di custodia

28 Giu , 2021 - IN EVIDENZA

Pestaggi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Misure cautelari contro gli agenti di custodia

52 misure cautelari questa mattina. E’ passato più di un anno delle rivolte nelle carceri italiane durante il primo lockdown causato dalla pandemia. Per alcuni quelle rivolte furono semplicemente la naturale conseguenza del micidiale miscuglio tra l’insofferenza già presente nelle carceri da tempo per le condizioni di sovraffollamento e abbandono e la paura che serpeggiava […]