sea watch

Giustizia è fatta, la capitana Rackete è di nuovo libera

3 Lug , 2019 - IN EVIDENZA

Giustizia è fatta, la capitana Rackete è di nuovo libera

Sea Watch – La giudice non convalida l’arresto e non dispone misure cautelari per la comandante: Lampedusa scelta obbligata, Libia e Tunisia non sono porti sicuri. Salvini furioso: «Pronto un provvedimento per rispedirla nel suo Paese perché pericolosa per la sicurezza nazionale». Non ha commesso alcun atto di violenza nei confronti della guardia di finanza, […]

Milano con la SeaWatch: #fateliscendere – 27 giugno, ore 21 @ Oberdan

27 Giu , 2019 - MIGRANTI, MOVIMENTI

Milano con la SeaWatch: #fateliscendere – 27 giugno, ore 21 @ Oberdan

CELEBRIAMO LA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO DICENDO NO AL BLOCCO NAVALE! Questa sera parteciperemo all’Aperitivo Sociale previsto in piazza Oberdan alle 19, organizzato nell’ambito delle iniziative per il Milano Pride dall’associazione Cambio Passo in collaborazione con il Progetto Immigrazioni e Omosessualità – Milano, con un focus dedicato al Sudan: sarà un momento d’incontro e condivisione, […]

«Buonasera, la informo che viro la nave ed entro nelle acque territoriali»

27 Giu , 2019 - IN EVIDENZA

«Buonasera, la informo che viro la nave ed entro nelle acque territoriali»

Capitana, mia capitana – «Migranti ormai allo stremo». La comandante della Sea Watch 3 rompe il divieto imposto dal Viminale e arriva a Lampedusa. «Buonasera, la informo che devo entrare nelle acque territoriali italiane. Virerò la barca ed entrerò, non posso più garantire lo stato delle persone». Alla comandante della Sea Watch 3 Carola Rackete […]

I portuali di Genova al fianco della Sea Watch

26 Giu , 2019 - IN EVIDENZA, MIGRANTI, MOVIMENTI

I portuali di Genova al fianco della Sea Watch

Una nave con 42 esseri umani a bordo attende da due settimane al largo dell’isola di Lampedusa. Sono persone in fuga dalla guerra, dalla miseria, dalla prigionia. I responsabili di quelle guerre e di quella miseria siedono nei Parlamenti e negli uffici aziendali italiani ed europei. Gli stessi che ora si rimbalzano, da Roma a […]

“La banalità del mare” – Costruzione di saperi indipendenti a Scienze Politiche

6 Feb , 2019 - IN EVIDENZA

“La banalità del mare” – Costruzione di saperi indipendenti a Scienze Politiche

Fuori Luogo ritorna nei luoghi del sapere con il tentativo di costruire una narrazione strutturale di ciò che sta accadendo nel Mediterraneo in questi mesi. Dopo i tanto dibattuti casi Diciotti e Sea Watch, il governo italiano continua a percorrere la strada dell’irresponsabilità. Ignorando gli obblighi internazionali, il diritto del mare, le convenzioni SOLAS e […]