territori occupati

West Climbing Bank – Il diario della seconda settimana in Palestina

9 Gen , 2020 - IN EVIDENZA

West Climbing Bank – Il diario della seconda settimana in Palestina

Riprendiamo il diario della seconda settimana di permanenza in Cisgiordania del West Climbing Bank. Valle del Giordano: la guerra per l’acqua – 5 gennaio 2020 Dopo interminabili ore di viaggio, numerosi checkpoint israeliani, l’ennesimo pranzo a base di pollo e riso, arriviamo a Bardala, villaggio palestinese situato nella valle del fiume Giordano, dove si trova […]

Beyond the Walls – Un pezzo di Palestina a Milano

17 Nov , 2019 - CINEMA, CULTURE

Beyond the Walls – Un pezzo di Palestina a Milano

Ieri sera abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare Maan, un giovane palestinese del campo profughi di Deisha in occasione del festival Beyond the Walls a Zam, una rassegna di corti e film a tema Palestina. Grazie alla sua presenza abbiamo potuto riflettere su cosa vuol dire girare un film in Palestina. Quali sono gli elementi di […]

La mia Palestina

21 Dic , 2018 - IN EVIDENZA

La mia Palestina

Io, ragazza di seconda generazione, vi racconto il mio Paese. È di pochi giorni fa la notizia del viaggio del Ministro degli Interni italiano in Israele, che ha suscitato la reazione della fan base salviniana: dall’estrema destra delusa dalla mossa del “capitano” alle urla di gioia dei conservatori liberali in visibilio solo all’idea di un’alleanza […]

Un Aprile in Palestina nei giorni della Terra e del Ritorno

17 Apr , 2018 - PRIMO PIANO

Un Aprile in Palestina nei giorni della Terra e del Ritorno

Riceviamo e pubblichiamo: “Tu credi che Gerusalemme sia palestinese o israeliana?”. “Israeliana”. Con questa bugia – dopo due ore di domande sulla mia famiglia e la mia vita – ho superato l’interrogatorio all’aeroporto di Ben Gurion, gli israeliani mi hanno restituito il passaporto e sono riuscita ad arrivare in Palestina con i miei compagni. Sapere […]

West Climbing Bank – Nablus e la resistenza di Tal Balata

8 Gen , 2018 - NEWS STREAM

West Climbing Bank – Nablus e la resistenza di Tal Balata

Nablus è circondata da due montagne. In cima si trovano due basi militari israeliane, che tengono sotto controllo la città e i campi profughi. Qui si trova il più grande della Palestina: Tal Balata, 35mila abitanti in 1 km quadrato. Per l’alta densità di popolazione il campo si è sviluppato in altezza; gli spazi tra […]

West Climbing Bank – Strenght of a woman

4 Gen , 2018 - NEWS STREAM

West Climbing Bank – Strenght of a woman

La strada che conduce da Betlemme a Jenin conterebbe al massimo 250 km, più o meno la stessa distanza che intercorre tra Milano e Modena. Nonostante questa vicinanza il tragitto dura più di 3 ore, questo perché ogni palestinese che vive a Betlemme è costretto ad allungare il percorso per evitare quanti più check point […]

West Climbing Bank – ‘Sana saaida’

1 Gen , 2018 - NEWS STREAM

West Climbing Bank – ‘Sana saaida’

A pochi chilometri da Betlemme esiste una valle dove pareti di calcare rossastro fanno da contorno a coltivazioni di ulivi. Qui il nostro gruppo ha fatto la sua prima esplorazione scalatoria, cercando possibili linee di salita. Siamo in area C, sotto totale controllo israeliano, dove una colonia sovrasta la valle: è una delle più ricche […]

West Climbing Bank – “Di qui non ce ne andiamo”. Da Al Khader al campo di Aida

31 Dic , 2017 - NEWS STREAM

West Climbing Bank – “Di qui non ce ne andiamo”. Da Al Khader al campo di Aida

Sulla strada che porta verso il campo di Aida si incontrano i cimiteri dei martiri della resistenza palestinese: i combattenti caduti per mano dell’esercito israeliano. “I martiri sono martiri: non ha importanza il loro partito o fazione di appartenenza”. Per le comunità sono luoghi importanti, che rinsaldano una identità continuamente minacciata e dare un senso […]

West Climbing Bank – No Justice, No Peace

30 Dic , 2017 - NEWS STREAM

West Climbing Bank – No Justice, No Peace

La sede dell’associazione Badil si trova nel centro di Betlemme, nella zona sotto controllo dell’Autorità nazionale palestinese. Dal 1998, anno della sua fondazione, decine di attivisti hanno lavorato cercando di affrontare la questione palestinese sul versante dei diritti umani. Ci racconta S., che ci accoglie al nostro arrivo: “Per noi non è corretto parlare di ‘conflitto […]