YPG

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

24 Dic , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

Tutto confermato: per il Tribunale di Torino Maria Edgarda Marcucci, attivista femminista, No Tav, combattente nelle unità femminili curde Ypj nel Rojava, è socialmente pericolosa. Il contorsionismo giuridico che a marzo di quest’anno le impose la misura della sorveglianza speciale è stato ribadito due giorni fa. Resta in piedi, dunque, l’architettura politica – ben poco giuridica – imbastita dalla […]

Azione al Consolato turco di Milano

16 Giu , 2020 - PRIMO PIANO

Azione al Consolato turco di Milano

Nella serata di ieri, terminato il presidio davanti a Palazzo Marino, un gruppo di solidali con la causa del Rojava si è spostato sotto il Consolato turco. In questi mesi, nel totale silenzio dei media, continua la politica di aggressione della Turchia contro i curdi. Questo il comunicato. Ieri sera (il 15 giugno) la crudeltà […]

Per Eddi due anni di sorveglianza speciale: «La solidarietà tra popoli fa paura»

18 Mar , 2020 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Per Eddi due anni di sorveglianza speciale: «La solidarietà tra popoli fa paura»

Intervista a Maria Edgarda Marcucci, ex-combattente dell’unità curda delle Ypj, dopo la decisione del Tribunale di Torino di comminarle la misura di limitazione grave della libertà. A un anno dall’uccisione di Lorenzo Orsetti, accettata la tesi della Procura: pericolosità sociale perché politicamente attiva. La tempistica del Tribunale di sorveglianza di Torino è amarissima. Oggi cade […]

Ex-combattenti Ypg, la pm «prevede» i reati

17 Dic , 2019 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Ex-combattenti Ypg, la pm «prevede» i reati

La Procura di Torino chiede un anno di sorveglianza speciale per Paolo e due per Eddi e Jacopo, dicendosi certa che metteranno in pericolo l’ordine pubblico. Fuori e dentro l’aula tantissime persone a sostegno dei tre giovani. Un anno di sorveglianza speciale per Paolo Andolina e due per Maria Edgarda Marcucci e Jacopo Bindi: è […]

Ultima udienza per gli ex combattenti italiani Ypg: «Siamo dalla parte giusta»

15 Dic , 2019 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Ultima udienza per gli ex combattenti italiani Ypg: «Siamo dalla parte giusta»

Lunedì le arringhe finali della procura e della difesa. Eddi, Jacopo e Paolo rischiano la sorveglianza speciale, una pesantissima limitazione della libertà personale in assenza di reato. «In assenza di reato, la limitazione della libertà prevista dalla sorveglianza speciale è molto pesante: l’obbligo di lasciare Torino e di restare nel nostro domicilio nelle ore notturne, divieto a […]

Modello Kurdistan: se volete la pace, ora «non lasciateci soli» Il Manifesto

8 Ott , 2019 - MEDIO ORIENTE

Modello Kurdistan: se volete la pace, ora «non lasciateci soli» Il Manifesto

Ecologia, parità di genere, internazionalismo. L’annuncio dell’invasione turca del nord-est siriano “chiude” a Roma la prima conferenza su Confederalismo democratico e municipalismo. Occhi puntati su un «esperimento di democrazia radicale e diretta, che va oltre lo stato nazione». Il Congresso nazionale del Kurdistan (KnK): «Così permetteranno all’Isis di riorganizzarsi per commettere crimini contro l’umanità, costringendo […]

Uniamoci per ringraziare Lorenzo! Non permettiamo a nessuno di allontanarci da Lorenzo!

3 Giu , 2019 - MEDIO ORIENTE

Uniamoci per ringraziare Lorenzo! Non permettiamo a nessuno di allontanarci da Lorenzo!

Il corpo di Orso, Tekoşer, Lorenzo Orsetti, è ora nelle mani dello stato italiano. Preso in consegna dall’Arma dei Carabinieri all’Aeroporto di Fiumicino il 31 maggio, trasferito all’Ospedale del Verano per volere della Procura di Roma, sarà sottoposto ad accertamenti legali nelle prossime ore. Il silenzio delle autorità circa le tempistiche della sua consegna alla […]