YPG

Sulla pelle del popolo curdo

1 Lug , 2022 - INTERNAZIONALE

Sulla pelle del popolo curdo

Finlandia e Svezia hanno dichiarano che “estenderanno il loro pieno sostegno alla Turchia” in materia di sicurezza nazionale, confermando che il PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan) è “un’organizzazione vietata” e pertanto “adotteranno misure concrete per l’estradizione di criminali terroristi” dai loro paesi e per “proibire le attività di raccolta fondi e reclutamento del PKK […]

Ocalan libero per un Medioriente democratico

13 Feb , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Ocalan libero per un Medioriente democratico

«Quando la Turchia guarda al Rojava e vede che arabi, curdi, assiri, turkmeni costruiscono insieme un sistema democratico, capisce che lo stesso potrebbe avvenire sul proprio territorio e ne ha paura. Vede che i curdi si avvicinano di un altro passo alla libertà. Per questo i caccia turchi attaccano Rojava, Shengal e il campo di […]

Rojava – Continua la battaglia contro ISIS ad Hasakah

25 Gen , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Rojava – Continua la battaglia contro ISIS ad Hasakah

Almeno 180 tra detenuti e 27 membri delle Forze Democratiche Siriane (FDS), sono morti da quando i miliziani dello Stato Islamico hanno attaccato la prigione, il 20 gennaio, nel tentativo di liberare alcuni membri dell’organizzazione terroristica. L’amministrazione autonoma della Siria settentrionale e orientale ha sottolineato che secondo informazioni documentate, lo Stato turco era direttamente collegato […]

Le manovre turche contro Kobane: «Operazione imminente»

3 Nov , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Le manovre turche contro Kobane: «Operazione imminente»

Sono ormai mesi che le voci di un prossimo attacco turco contro Kobane si rincorrono. Le forze di autodifesa curde maschili e femminili, le Ypg e le Ypj, e le unità multietniche delle Forze democratiche siriane (Sdf) sanno che quel fronte non è mai stato chiuso. E dopo mesi di bombardamenti continui in giro per il Kurdistan, […]

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

24 Dic , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

Tutto confermato: per il Tribunale di Torino Maria Edgarda Marcucci, attivista femminista, No Tav, combattente nelle unità femminili curde Ypj nel Rojava, è socialmente pericolosa. Il contorsionismo giuridico che a marzo di quest’anno le impose la misura della sorveglianza speciale è stato ribadito due giorni fa. Resta in piedi, dunque, l’architettura politica – ben poco giuridica – imbastita dalla […]

Azione al Consolato turco di Milano

16 Giu , 2020 - PRIMO PIANO

Azione al Consolato turco di Milano

Nella serata di ieri, terminato il presidio davanti a Palazzo Marino, un gruppo di solidali con la causa del Rojava si è spostato sotto il Consolato turco. In questi mesi, nel totale silenzio dei media, continua la politica di aggressione della Turchia contro i curdi. Questo il comunicato. Ieri sera (il 15 giugno) la crudeltà […]