Milano contro la guerra. Assemblea cittadina verso il 25 Aprile

19 aprile, ore 21 @ Spazio Mutuo Soccorso, piazza Stuparich.

C’è una Milano contro la guerra, antifascista, antirazzista e solidale, che in queste settimane si è mobilitata per un futuro di pace e per il disarmo. E’ la Milano che non si è messa l’elmetto, che ripudia la guerra di Putin e tutte le guerre, che non è rimasta con le mani in mano, ma che è partita con diverse carovane verso il confine ucraino per portare aiuti e riportare in Italia molte persone costrette a fuggire dall’orrore della guerra. Siamo la Milano che vuole maggiori sforzi di mediazione diplomatica, la cessazione immediata del conflitto e non l’invio di un numero sempre maggiore di armi. Che pensa che l’obiettivo sia la pace e non il prolungamento e l’allargamento del conflitto. Siamo la Milano che non crede che il futuro si costruisca con la corsa al riarmo e l’aumento delle spese militari, il cui conto lo dovranno pagare i soliti noti, a partire dalle nuove generazioni e da quanti e quante già oggi faticano ad arrivare alla fine del mese, mentre l’industria delle armi, le banche armate, le multinazionali dell’energia stanno ottenendo profitti sopra ogni previsione.
Il simbolo di questo 25 Aprile deve essere quello della pace, portiamo in corteo migliaia di bandiere arcobaleno.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.