Aperitivo al Lambretta verso l’asta. Non siamo in vendita!

187769_498304933548486_1615155319_n

L’8 gennaio Aler ha aperto un’asta per mettere in vendita tutte le villette che percorrono via Apollodoro ,tra cui anche quelle occupate dal Lambretta. L’asta durerà fino al 20 febbraio, e il 28 verranno aperte le buste che porteranno poi all’assegnazione degli immobili, in caso di due offerte pari l’asta si riaprirà l’1 marzo.

Aler vuole svendere il patrimonio pubblico invece di rivalutarlo e darlo al quartiere o a chi ha bisogno; Aler dovrebbe assegnare le case popolari, Aler dovrebbe dare spazi e invece sono anni che specula sulle sue proprietà lasciando appartamenti e stabili vuoti, con famiglie in attesa di una casa che rischia di non arrivare mai, e sgombera spazi sociali per poi lasciarli vuoti ,a marcire, come è successo col Lambretta.

Noi non ci stiamo! Noi crediamo che la casa sia un diritto per tutti, crediamo che un posto come il Lambretta abbia portato nel quartiere cultura, iniziative, colore e socialit. Noi non permetteremo che il Lambretta venga svenduto come se fosse vuoto, perchè dentro al Lambretta c’è un collettivo, ci sono delle associazioni, ci sono delle persone che insieme lavorano per migliorare il quartiere in cui stanno, per farlo vivere. Per questo vorremmo che questo evento fosse un modo per ritrovarsi, per scambiarsi idee e opinioni, e per parlare di future inziative in un’atmosfera conviviale e solidale contro quest’asta e contro la vendita di queste villette, patrimonio pubblico e comune, perchè chi compra il lambretta,compra anche i suoi occupanti!

Venerdì 22 febbraio ore 18 al Lambretta,piazza Ferravilla 11 ,aperitivo verso l’asta.

 

http://www.facebook.com/events/498304933548486/

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.