diritti

È finito il tempo delle parole, non possiamo più attendere!

22 Mag , 2020 - MOVIMENTI, PRECARIATO

È finito il tempo delle parole, non possiamo più attendere!

23 maggio, ore 16 @ Prefettura di Milano. Sabato 23 maggio, i precari della scuola scendono di nuovo in piazza, in occasione della mobilitazione nazionale di precari, studenti, genitori ed educatori. Siamo tutti pronti a tornare a scuola a settembre, ma vogliamo sicurezza per il personale della scuola e per i nostri studenti. Non c’è […]

Primo Maggio 2020 – Nasce la piattaforma “Diritti per i rider”

30 Apr , 2020 - IN EVIDENZA

Primo Maggio 2020 – Nasce la piattaforma “Diritti per i rider”

In occasione del Primo Maggio, giornata internazionale di rivendicazione dei diritti dei lavoratori, i rider di diverse città italiane lanciano la piattaforma comune “Diritti per i rider”. Da Milano a Bologna, passando per Firenze, Roma, Napoli e Palermo, i rider si coalizzano per dare vita all’unione delle esperienze sindacali attive su tutti i territori della […]

L’educatore invisibile – L’operaio sociale al tempo del Covid-19

20 Apr , 2020 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

L’educatore invisibile – L’operaio sociale al tempo del Covid-19

In questi giorni, così sospesi in un flusso digitale quasi ininterrotto, cerchiamo di mantenere un equilibrio tra il bisogno di comprendere e seguire il corso degli eventi e il desiderio di non immergerci troppo nel marasma di informazioni, analisi e dati statistici (questi ultimi peraltro quasi sempre incomprensibili). Un dato però ci è sembrato di […]

Tempi di pandemia globale: gli ultimi rimangono ultimi

13 Apr , 2020 - STUDENTI

Tempi di pandemia globale: gli ultimi rimangono ultimi

In piena emergenza da Covid-19 stanno emergendo le gravi carenze del sistema neoliberista, con le quali avevamo “imparato” a convivere. È ormai dagli anni ’70 che si assiste alla massificazione e omogeneizzazione della società, paradossalmente complementare ad un crescente individualismo. Questa dicotomia dello sviluppo recente pervade ogni ambito sociale (istruzione, impiego, sanità, terzo settore e […]

Siamo librai, non simboli

11 Apr , 2020 - IN EVIDENZA

Siamo librai, non simboli

In questi giorni, specie da “sinistra” sono stati pubblicati diversi appelli per la riapertura delle librerie. Oggi, su la Repubblica, sono diversi gli articoli autocompiaciuti della scelta del Governo. Quello che fino ad ora è successo, come capita spesso in questo paese, è che non si sia sentita la voce di chi le librerie dovrebbe […]

Intervista a un infermiere dei reparti COVID a Milano e attivista politico

31 Mar , 2020 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Intervista a un infermiere dei reparti COVID a Milano e attivista politico

Il 27 febbraio, quando ancora era in corso il dibattito sulla reale pericolosità del coronavirus pubblicavamo un’intervista a una nostra compagna che lavora come dottoressa in un grande ospedale pubblico a Milano che ci metteva in guardia anticipando con lucidità quello che sarebbe successo nei giorni successivi. Oggi, a un mese di distanza da quell’articolo, […]

Portogallo – Per l’emergenza regolarizzati gli immigrati: ora possono usufruire del welfare

31 Mar , 2020 - IN EVIDENZA

Portogallo – Per l’emergenza regolarizzati gli immigrati: ora possono usufruire del welfare

Che i  virus non conoscano confini oramai lo si era capito. Tantomeno sono in grado di  distinguere tra cittadini e non cittadini. Così, in un momento di crescente diffusione in Portogallo del Covid-19 si è posto il problema di quegli immigrati che, pur avendo fatto richiesta di regolarizzazione al Serviço de Estrangeiros e Fronteiras (Sef), ancora non avevano ottenuto […]

La scelta del governo tra un reddito di emergenza e uno incondizionato anche per «dopo»

29 Mar , 2020 - IN EVIDENZA

La scelta del governo tra un reddito di emergenza e uno incondizionato anche per «dopo»

Pd e Cinque Stelle convergono sull’idea di estendere il reddito di cittadinanza chiesta dalla campagna per il Reddito di quarantena e dalla petizione del Basic Income Network Italia. Per i promotori la misura non può essere però intesa come “transitoria”. Dev’essere strutturale: “L’emergenza c’era già prima del Coronavirus e durerà dopo in condizioni peggiori. E’ […]