Mai zitt* e buon* – Sostieni le spese legali di Fridays For Future!

La mattina del 19 maggio 18 carabinieri sono entrati a casa di 3 attivistə di Fridays for Future Milano. Sono state perquisite le case, sequestrati cellulari, PC, vestiti e messi in campo atteggiamenti umilianti e vessatori.

Il motivo? All attivist viene contestata la partecipazione a un’azione politica del Lambretta e Studenti tsunami, in cui sé stata imbrattata la sede di Gazprom-Centrex con le scritte “Il gas fossile uccide” e “Basta affari con i dittatori”.

Gazprom é la terza compagnia per emissioni di gas climalteranti al mondo, e la principale beneficiaria dell’importazione europea di gas e petrolio russo. Il suo ruolo nella guerra è centrale e comprando i combustibili fossili da Gazprom finanziamo direttamente la guerra in Ukraina e le aggressioni militari russe.

E’ bastato indicare queste evidenze per far sì che per un imbrattamento si perquisiscano, intimidiscano e indaghino delle attiviste che lottano per la pace e la giustizia climatica.

Questo episodio gravissimo rivela la potenza repressiva delle mutlinazionali del fossile quando si toccano i loro interessi. Non possiamo non reagire, dobbiamo prendere delle contromisure.

Il nostro movimento è completamente autofinanziato dal basso e non abbiamo modo di sopperire alle spese legali, né per questo né per eventuali altri processi che potrebbero aprirsi su pressione di chissà quale multinazionale del fossile. Abbiamo bisogno di fondi per le spese legali.

In questi giorni abbiamo ricevuto la solidarietà di tantissime realtà, associazioni, collettivi, movimenti, persone singole. Questo ci ha dato ancora più forza e convinzione. Non staremo mai zitt e buon. Continueremo a dire la verità sulle multinazionali del fossile e delle guerra, continueremo a chiedere l’interruzione di ogni relazione economica e politica con le dittature.

Per questo lanciamo questa raccolta fondi. Così come in tanti, tutt insieme, abbiamo creato nelle piazze un movimento enorme in tutto il mondo, così, migliaia di piccole donazioni possono rispondere a questa grande ingiustizia. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutte e tutti per continuare a lottare per un mondo migliore, per la giustizia climatica e sociale, contro la violenza ambientale, economica e giudiziaria delle multinazionali del fossile.

>>> Il link per contribuire <<<

Fridays For Future Milano

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.